CALCIOMERCATO/ Inter, Mourinho: «Resto al 100%? Non posso dirlo»

- La Redazione

Il tecnico nerazzurro sibillino come lo scorso anno

mourinho_champions_R375x255_23feb10
Mourinho dice addio alla Champions (Foto Ansa)

Uno dei tormentoni di calciomercato di questi giorni riguarda l’Inter e Mourinho. In particolare si vocifera di un interessamento del Real Madrid per lo Special Oner. Mourinho entra per la prima volta nell’argomento: «Non posso dire che resterò all’Inter la prossima stagione al 100%. Nel calcio non si può mai dire».

La stessa cosa Mourinho la disse lo scorso anno, poi rimase all’Inter, anche se con un ritocco al già sostanzionso contratto. Come dicevamo le Merengues sarebbero interessate a portare a Madrid Mou, ormai diventata un’icona anti Barca dopo aver battuto i blaugrana nella semifinale di Champions.

Solo poche ore fa Branca e Tronchetti Provera avevano virtualmente blindato Mou: «La garanzia è Mourinho. Il suo futuro? Non è pensabile che sia lontano dall’Inter. Mou è felice qui», aveva detto il dt nerazzurro. Simile il pensiero di Tronchetti Provera, presidente di Pirelli nonché membro del consiglio d’amministrazione dell’Inter: «Paragonare Mou a Herrera? Sono due modi di giocare molto diversi – spiega Provera a La Gazzetta dello Sport – ma i due tecnici sono entrambi carismatici, grandi professionisti, capaci di interpretare nelle rispettive epoche il calcio in maniera diversa da tutti gli altri. Tutti quelli che dicono di non amare Mourinho o che sono contro di lui nelle altre squadre, lo vorrebbero avere come allenatore. Da tifoso dico: "Mourinho forever"».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori