CALCIOMERCATO/ Inter, Spalletti o Hiddink per il dopo Mourinho

- La Redazione

L'ex tecnico della Roma è uno dei papabili alla panchina nerazzurra

Hiddink_R375_11feb09_phixr

Il calciomercato dell’Inter ruota attorno al nome del nuovo tecnico nerazzurro. Molti i nomi circolati per sostituire Josè Mourinho che si è accasato al Real Madrid, al momento quelli rimasti in “gara” sono Fabio Capello, Rafa Benitez, Guus Hiddink e Luciano Spalletti. Già, anche l’ex tecnico della Roma, ora allo Zenit San Pietroburgo, è tornato prepotentemente tra i papabili alla panchina nerazzurra. L’ostacolo principale è rappresentato dall’accordo pluriennale firmato con la società russa, anche se in caso di un’offerta concreta da parte del club nerazzurro potrebbe chiedere la risoluzione del contratto con il club russo.

Anche Guus Hiddink è un nome caldo per guidare l’Inter, l’olandese è attualmente il c.t. della Turchia, ma ieri il procuratore del tecnico olandese, Cees Van Nieuwenhuizen, ha dichiarato: "Guus attualmente è in vacanza in Francia – ha confessato – e dopo le tre amichevoli con la Turchia in America si sta riposando. Di solito è abituato a rispettare i contratti ma la scorsa settimana una persona vicina a Moratti mi ha chiamato dicendomi che era la prima opzione per l’Inter. Ho detto che per farlo venire a Milano, il club deve trovare un acccordo con la federazione turca. Se loro si muovono con la Turchia, vedremo quello che succederà».





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie