CALCIOMERCATO/ Napoli, Quagliarella al Rubin, rispunta Matri!

L’attaccante del Cagliari potrebbe essere una soluzione per l’attacco

21.06.2010 - La Redazione
quagliarella_napoli_r375X255_06GEN10

Settimana che potrebbe portare ulteriori novità sull’ipotesi di calciomercato Quagliarella – Rubin Kazan. I russi infatti avrebbero fin d’ora avuto solo contatti informali con l’avvocato Giuseppe Bozzo che cura gli interessi dell’attaccante partenopeo, ora impegnato in Sudafrica con la Nazionale. I russi comunque avrebbero pronta un’offerta vicina ai 22 milioni di euro, cifra che , una volta proposta, spingerebbe Riccardo Bigon e Aurelio De Laurentiis a prendere in considerazione la cosa. Così tanti milioni verrebbero in parte reinvestiti per prendere un attaccante che risponda all’identikit tracciato da Walter Mazzarri alcune settimane fa. Un bomber che possa garantire almeno 15 reti a stagione oltre ad essere di supporto per tutto il reparto.

Alessandro Matri sarebbe l’uomo giusto e già il Napoli nei giorni scorsi ha avuto sondaggi informali con Tullio Tinti, agente che ha nella sua scuderia l’attaccante del Cagliari. Con 12 milioni l’operazione si potrebbe anche chiudere ma c’è da segnalare le dichiarazioni del presidente Cellino. “Matri resta con noi” ha detto ieri dalle colonne dell’Unione Sarda. Certo il Napoli potrebbe giocate la carta Denis, sebbene le richieste per "El Tanque" non mancano. L’attaccante argentino sarebbe elemento importante nell’attacco rossoblu e sarebbe un’ottima spalla di Acquafresca, che sembra vicinissimo al ritorno a Cagliari, dopo l’esperienza altalenante tra Atalanta e Genoa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori