CALCIOMERCATO/ Milan Allegri, venerdì si chiude!

Ad un passo dalla parola fine la telenovela Cellino-Allegri

23.06.2010 - La Redazione
allegri_r375_18nov09
Massimiliano Allegri (Milan) - Foto Ansa

CALCIOMERCATO MILAN – Sembra vicino alla conclusione la vicenda Allegri. In casa Milan guardano infatti con ottimismo a venerdì 25 giugno, quando le varie società italiane dovranno risolvere le comproprietà e i prestiti. Il Milan punta a chiudere la questione Astori, in comproprietà con il Cagliari, sperando nel contempo di ricevere il via libera da Cellino per Allegri. Ieri, intanto, c’è stato un netto passo avanti nella vicenda.

Oggi pomeriggio, intorno alle 17, verrà infatti presentato il nuovo tecnico dei rossoblu Bisoli, l’ultimo ostacolo prima dell’addio di Allegri ai cagliaritani. Galliani, comunque, rimane tranquillo, e si fa forte delle parola datagli dall’amico Cellino, come confessato ieri in Lega Calcio: .«Io ho la parola di Cellino, e mi basta». A partire da inizio settimana prossima, quindi, Allegri potrebbe sedersi sulla panchina rossonera ed iniziare a lavorare in vista della prossima stagione e soprattutto, in ottica calciomercato. Vari i giocatori affiancati al Milan.

Oltre al nome di pregio, Luis Fabiano, in via Turati guardano con interesse anche a Lazzari, pupillo di Allegri. Il rossoblu può giocare in diversi ruoli e precisamente da trequartista e da esterno e potrebbe essere un ottimo rincalzo di Seedorf, Ronaldinho e Pato. Attenzione poi al futuro di Huntelaar sempre all’ordine del giorno. L’attaccante olandese piace infatti in Premier League e il Tottenham è pronto ad un’offerta interessante per assicurarselo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori