CALCIOMERCATO/ Inter, Maicon, Balotelli, Sculli: trattative al 5 agosto

- La Redazione

Ancora nessuna novità per le due cessioni eccellenti

Ancora nessuna novità per le due cessioni eccellenti

Attesa è la parola d’ordine in casa Inter. Sembra non esserci fretta nel chiudere le due operazioni di calciomercato in uscita con Manchester City e Real Madrid. Marco Branca e Massimo Moratti sembrano voler valutare ogni aspetto prima di chiudere due affari che porteranno nelle casse di Corso Vittorio Emanuele alcune decine di milioni che verranno poi utilizzati in alcune operazioni in entrata che dovrebbero portare alcuni giocatori richiesti da Rafa Benitez.  Antonio Caliendo dovrebbe arrivare in queste ore a Milano e tra giovedi e venerdi incontrare Marco Branca insieme a Maicon che rientrerà dalla tourneè in America. Il procuratore porterà le richieste del Real Madrid, l’ipotesi d’offerta e capirà cosa Massimo Moratti avrà intenzione di fare. Tutto comunque o si sblocca prima di Ferragosto o si chiuderà verso la fine del mercato.

Ferma anche la trattativa con Mario Balotelli. Al momento come diciamo da giorni c’è l’accordo sull’ingaggio del giocatore (quinquennale da poco meno di 4 milioni a stagione) ma al momento le parti sono distanze tra domande e offerta. Il City propone 26 più bonus, l’Inter chiede 30 più bonus. Infine potrebbe arrivare a Milano Beppe Sculli del Genoa. Preziosi ha confermato ieri contatti informali e le voci che circolavano in questi giorni trovano conferma.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori