CALCIOMERCATO/ Milan, Ibrahimovic in rossonero Pirlo al Barça!

- La Redazione

Con l’addio di Fabregas Guardiola potrebbe chiedere il fantasista bresciano

Pirlo_R375_29gen09_phixr
Andrea Pirlo (foto Ansa)

La doccia fredda per il Barcellona e Pep Guardiola arriva nel pomeriggio di oggi. Sul sito ufficiale l’Arsenal pubblica una lunga nota di Cesc Fabregas. Il centrocampista catalano annuncia che non si muoverà da Londra, rifiutando di fatto le offerte dei blaugrana. «Prima di tutto vorrei chiedere scusa a tutti i tifosi dell’Arsenal per non aver parlato prima del mio futuro ma non sapevo cosa avrei fatto prima di questo momento. Il Barcellona è il club in cui ho imparato a giocare a calcio, è la mia città dove sono i miei amici e la famiglia ed è la squadra in cui ho sempre sognato giocare. n questi mesi ho parlato spesso con Arsene Wenger, sia di persona sia al telefono, e anche se il contenuto di tali conversazioni rimarrà privato la conclusione è che il Barcellona si è visto rifiutare due offerte ufficiali dall’Arsenal. Resto con voi anche la prossima stagione». Cade dunque il vero obiettivo di mercato dopo David Villa. E per questo che il presidente Sandro Rosell sta pensando al piano B che porterebbe a Milano sponda rossonera. L’obiettivo è Andrea Pirlo.

Un’operazione in cui verrebbe inserito Zlatan Ibrahimovic, in queste ore tornato in auge a Milanello. Operazione difficile ma non impossibile.  Adriano Galliani dovrebbe sborsare alcune decine di milioni visto che il cartellino di Pirlo è valutato al massimo 25 milioni contro i 50 di quello di Ibra. Forse meno intoppi ci sarebbero per lo stipendio dello svedese che sarebbe pronto a decurtaselo pur di giocare. Un prestito oneroso potrebbe essere una delle soluzioni più percorribili. Intanto a Barcellona qualcuno ci sta già pensando seriamente all’idea e novità potrebbe arrivare nei prossimi giorni….



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori