CALCIO/ E’ morto il papà di Carlo Ancelotti, sabato il funerale

- La Redazione

Aveva 87 anni, si è spento in una casa di riposo di Gonzaga, in provincia di Mantova

Ancelotti_Che_R375_24ago09
Carlo Ancelotti, foto Ansa

È morto la scorsa notte Giuseppe Ancelotti, 87 anni, padre dell’allenatore del Chelsea. L’uomo era da tempo ricoverato presso una casa di riposo del Mantovano, non lontano da Reggiolo, città natale di Ancelotti, dove si svolgerà il funerale il prossimo sabato. 

Il Chelsea e il Milan, ex squadra dell’allenatore con cui ha vinto tutto, hanno espresso il proprio cordoglio e la propria vicinanza al tecnico. Esponenti della squadra rossonera saranno presenti alle esequie. Ecco il messaggio riportato sul sito del Chelsea:”Tutti al Chelsea esprimono le più profonde condoglianze a Carlo e a tutta la sua famiglia: sono tutti nei nostri pensieri in questo momento”

E’ MORTO IL PARDE DI ANCELOTTI, CONTINUA, CLICCA QUI SOTTO

"Tutto il Milan, con il suo Presidente, i suoi dirigenti, i suoi dipendenti, i suoi tecnici, i suoi giocatori e i suoi tifosi piange la scomparsa del papà del Mister Ancelotti. Carlo, in tutti i suoi anni rossoneri, ha dimostrato a tutti, in casa rossonera, quanto tenesse al papà e al calore della sua famiglia. Ogni Milanista in questo momento abbraccia, nel momento della scomparsa di Giuseppe Ancelotti, tutti i suoi cari", si legge invece sul sito dei rossoneri. Ancelotti è in Italia e tornerà in Inghilterra dopo il funerale in tempo per sedersi in  panchina per la gara del Chelsea di domenica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori