INTER/ Moratti: “Benitez farà bene, altro che 100 giorni…”

- La Redazione

Il patron nerazzurro parla della stagione del post Mourinho

Moratti_Massimo_R375_2ott08

INTER – Massimo Moratti parla di Rafa Benitez il nuovo tecnico nerazzurro che sta iniziando una stagione difficile perché è quella che segue l’en plein ottenuto sotto la guida di José Mourinho. «Chiunque può fare paragoni con il passato e quindi con Josè Mourinho, ma Benitez saprà superare anche quelli – ha spiegato il patron dei nerazzurri – Altro che cento giorni, Benitez ha davanti un anno intero e credo che abbia il buon senso, l’intelligenza e la calma per fare bene».

Intanto l’Inter tra poco più di una settimana si presenterà in Champions League da campione d’Europa in carica.  «È una bella sensazione, è una responsabilità normale per giocatori di livello, quindi sarà una sfida bella e difficile». Poi Moratti smentisce l’interessamento dell’Inter per Cassano. «Per prima cosa bisogna dire che la Sampdoria è una grande squadra e poi non bisogna dimenticare che Cassano è sempre stato un bravo ragazzo. Poteva avere dei momenti no oppure delle reazioni sbagliate, ma è sempre stato un bravo ragazzo. Con la maturità stanno venendo fuori tutte le sue belle qualità. Sono convinto che farà sempre meglio e questo è ottimo per la nazionale. Per quanto riguarda l’Inter, non ci abbiamo ancora fatto un pensiero».

Infine il presidente dice la sua sull’acquisto di Luca Antonelli, esterno del Parma che ha appena esordito con la maglia della Nazionale. «Ne abbiamo parlato. C’era l’occasione, l’abbiamo valutata, ma era un pò complicata e anche abbastanza cara, quindi abbiamo scelto di lasciare stare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori