CALCIOMERCATO/ Roma, Profumo: “A breve incontro con Rothschild”. Angelucci in attesa

- La Redazione

La partita per la cessione della società capitolina è vicina alla svolta. Venerdì l’incontro tra Unicredit e il suo advisor

sensi_rosella_pensierosa_R375x255_28ott09
Rosella Sensi pensierosa (Foto Ansa)

Chiusa la sessione estiva, si apre quella autunnale, ben più calda e densa di attese per l’As Roma. Al centro la questione societaria e, ovviamente, la cessione del club. Rothschild, advisor nominato da Unicredit per la vendita della società di calcio, prosegue nella sua opera di contatti e valutazioni nell’attesa che venerdì si concretizzi l’incontro con i vertici della banca di Piazza Cordusio. Il summit, a cui prenderanno parte Daffina, Peluso e Fiorentino ha come obiettivo la redazione della shortlist con i nomi dei potenziali acquirenti. Nel frattempo l’a.d. di Unicredit, l’interista Alessandro Profumo, spera “in tempi non lunghi. Ho letto gli ultimi sviluppi sui giornali – prosegue il manager – della questione se ne stanno occupando i miei colleghi. A breve avremo un incontro con Rothschild”. A proposito dell’affare Borriello, il banchiere dichiara: “non sapevo nulla e comunque una Roma competitiva è più attrattiva di una Roma che non compete”.

In attesa di incontri ufficiali, i nomi dei potenziali acquirenti rimbalzano tra web, radio e giornali. Giampaolo Angelucci, imprenditore attivo nell’editoria e nella sanità, è quello che si è mosso prima di tutti manifestando il proprio interesse concreto per la società giallorossa di cui è, tra l’altro, appassionato tifoso. Secondo quanto riferisce il Corriere dello Sport, Angelucci dovrebbe avere un incontro con i vertici della banca entro la fine di questa settimana. Tra gli altri potenziali interessati all’As Roma spiccano poi il fondo Clessidra (probabilmente in cordata con Francesco Angelini), il fondo arabo Aabar ma anche il magnate delle telecomunicazioni, l’egiziano Naguib Sawiris, già proprietario di Wind.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori