LUTTO/ Richards (ex-Tottenham) non ce l’ha fatta, muore a 36 anni

Muore a 36 anni l’ex stella di Tottenham e Southampton.

26.02.2011 - La Redazione
DeanRichards.exe
Dean Richards ex-difensore del Tottenham (Ansa)

Dean Richards non ce l’ha fatta, nonostante la lunga battaglia combattuta contro quell’anomalia cerebrale che lo aveva costretto al ritiro dall’attività sportiva nel 2005. A soli 36 anni l’ex difensore del Tottenham  e Southampton si è spento nella giornata odierna. La carriera del centrale difensivo ex-Spurs era iniziata nelle giovanili del club della sua città natale, il Bradford City, proprio qui avrebbe poi fatto il suo esordio nella Championship nell’anno 1992 e vi sarebbe rimasto per 3 anni, sino al 1995 anno in cui il forte centrale britannico si trasferì al Wolverhampton. L’esperienza con i Wolves segnò la svolta nella sua carriera, le ottime prestazioni fornite in questo periodo gli permisero di guadagnare la Premier con la maglia prima del Southampton, dove nel 1999 fu votato dai suoi tifosi come “Giocatore dell’anno”, poi quella del Tottenham.

Con la maglia degli “Spurs” rimase sino al termine della sua carriera nel 2005, quando fu costretto al ritiro dall’insorgere di frequenti vertigini e mal di testa. Dopo un anno Dean era però di nuovo in campo, nel ruolo di allenatore delle giovanili del Bradford City. Si tratta tuttavia di un’esperienza breve, infatti nonostante la grandissima forza d’animo e la voglia di vincere anche quest’ultima battaglia , Dean non ce l’ha fatta e si è spento, lasciando un grande vuoto nel cuore dei sostenitori degli Spurs. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori