Coppa del Mondo 2014/ Risultati, classifica e marcatori prima giornata: Italia e Costa Rica in testa (gruppo D)

- La Redazione

Coppa del Mondo 2014, risultati e classifica gruppo D: nella prima giornata la sorpresa è il Costa Rica che batte l’Uruguay. Bene l’Italia: 2-1 all’Inghilterra e strada ora in discesa

Italia_tifosa_occhiali
Infophoto
Pubblicità

Grandi sorprese nel Gruppo D dove il Costarica guida, dopo la prima giornata, con 3 punti insieme  all’Italia. La nazionale guidata da Joel Campbell stende clamorosamente, per 3-1, Cavani e compagni; il giocatore del PSG aveva portato in vantaggio l’Uruguay su calcio di rigore, ma la Celeste non era in particolare forma e soprattutto la Nazionale centramericana ha dimostrato di avere talento, attributi e un’ottima organizzazione. Con Bolanos e Bryan Ruiz a imperversare sulle corsie e Joel Campbelle sempre più in partita con il passare dei minuti, la Costa Rica ha rovesciato il risultato proprio grazie a un gol dell’attaccante di proprietà dell’Olympiakos, a cui hanno fatto seguito le reti di Duarte (dopo tre minuti) e Urena. La squadra di Oscar Tabarez finisce la partita anche in dieci per l’espulsione di Maxi Pereira, che non ci sarà contro gli inglesi: il rischio ora è quello di essere clamorosamente eliminati dopo due partite. Grandissima prova d’orgoglio della Nazionale italiana contro un Inghilterra tosta e di qualità. Gli Azzurri passano in vantaggio con Claudio Marchisio, autore di un bel gol con tiro da fuori al termine di uno schema da calcio d’angolo perfettamente riuscito; ma vengono raggiunti subito da Daniel Sturridge che capitalizza una ripartenza veloce dei compagni di squadra e mette in porta un piatto volante su cross di Wayne Rooney. Occasioni da una parte e dall’altra, l’Italia centra un palo con Candreva proprio in chiusura di primo tempo, l’Inghilterra è sempre viva e pronta a fare male in contropiede ma all’inizio del secondo tempo decide la partita una rete di Mario Balotelli che di testa anticipa Gary Cahill e brucia Joe Hart sull’assist di Candreva. Strada in discesa per gli Azzurri: adesso con una vittoria sulla Costa Rica la qualificazione potrebbe già essere effettiva dopo due turni. Ovviamente bisogna tenere la guardia alzata: questo inizio di Coppa del Mondo ci ha detto che le sorprese sono sempre dietro l’angolo e non si può essere certi di nulla. 

 

24′ rig. Cavani (U), 54′ Campbell (C), 57′ Duarte (C), 84′ Urena (C)

35′ Marchisio (It), 37′ Sturridge (In), 50′ Balotelli (It)

 

1. Costa Rica 3

2. Italia 3

3. Inghilterra 0

4. Uruguay 0

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori