REAL MADRID / Arbeloa: Non mi resta molto tempo qui a Madrid. (14 marzo 2016)

- La Redazione

Real Madrid news, ultime notizie 14 marzo 2016. Aggiornamenti in tempo reale, il club madrileno si schiera a favore di Rafael Nadal dopo le accuse di doping per il tennista.

Zidane_giacca
Zinedine Zidane, tecnico del Real Madrid

Difensore del Real Madrid, ha parlato dopo la vittoria di ieri sera contro il Las Palmas dichiarando di sapere già quale sarà il suo futuro visto che ha il contratto in scadenza il prossimo giugno. “So che non mi resta molto tempo qui. Gioco poco e mi alleno anche nei giorni liberi, ringrazio Zinedine Zidane che mi da l’opportunità di scendere in campo. Atletico Madrid ai quarti di Champions League? E’ meglio per tutti che l’Atletico venga eliminato. Noi non abbiamo paura di nessuno, giocheremo bene con qualunque squadra ci capiti ai quarti di finale, che sia il Barcellona o un’altra squadra” conclude il difensore Arbeloa che non ha alcuna intenzione di lasciare il calcio giocato a fine stagione ed è pronto a trovare una squadra che possa accoglierlo. 

Il Real Madrid ha deciso di prendere una posizione netta in merito alla vicenda che vede protagonista il tennista Rafael Nadal, accusato di doping. Il club di Florentino Perez si è schierato dalla parte del tennista spagnolo, dopo che il Ministro della Sanità lo aveva accusato di “silent-ban” durante la lunga pausa forzata di sette mesi nel 2014. Nadal ha poi smentito tutto promettendo querele a chiunque decidesse di infangare la sua reputazione accostandola al doping. Il tecnico del Real Madrid, Zinedine Zidane, in conferenza stampa si è schierato dalla parte del tennista: “Le accuse priva di qualsiasi prova mi fanno un gran male. Che tu sia spagnolo o francese o americano non puoi non amare Rafael Nadal, che è un’icona indiscussa per tutti coloro che amano lo sport” ha sentenziato il tecnico francese alla vigilia del match contro il Las Palmas. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori