MIAMI MASTERS 2016 / Nadal ha un malore e si ritira (oggi, 27 marzo)

- La Redazione

Rafa Nadal si ritira per un malore dal Masters 1000 di Miami. La vittoria della partita va al bosniaco Dzumhur. Nessun problema per Serena Williams, che prosegue

Nadal_battaglia
Foto Infophoto

Rafa Nadal si è ritirato dopo un malore accusato al Masters 1000 di Miami. Il tennista spagnolo stava giocando contro il bosniaco Dzumhur, numero 94 al mondo, contro cui la partita era in una fase di sostanziale parità. Dopo aver ceduto il primo set, infatti, Nadal era saldamente al comando nel secondo ma il clima torrido di questi giorni a Miami ha avuto la meglio costringendo lo spagnolo al ritiro. Un brusco calo di pressione, certificato dallo staff medico, ha di fatto costretto il tennista spagnolo ad abbandonare il terreno di gioco e quindi il torneo. Nadal si era suggestionato a tal punto da temere uno svenimento e questa condizione psicologica, unita a quelle ambientali e pressorie, è stata determinante nella scelta di lasciare partita vinta a Dzumhur. In ambito femminile invece nessun problema per Serena Williams che – non senza un po’ di fatica nel primo set – batte Zarina Diyas e avanza nel torneo. Per lei il clima è “amabile”, perchè è quello a cui è abituata da bambina. Fatto sta che oggi ci sono stati ben due ritiri, perchè oltre a Nadal anche Bellucci si è ritirato per disidratazione dopo due set giocati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori