DIRETTA/ Leicester-Southampton (risultato finale 1-0): decide Morgan, fuga Foxes (Premier League 2016, oggi 3 aprile)

- La Redazione

Diretta Leicester-Southampton: risultato finale 1-0. Un gol di Wes Morgan nel finale di primo tempo regala alle Foxes un’altra vittoria e la fuga nella classifica della Premier League

Ranieri_Monaco_urlo
Ranieri Infophoto

E’ finita al King Power Stadium: il Leicester batte 1-0 il Southampton ed è ancora più vicino alla storica vittoria in Premier League. Decide il gol messo a segno da Wes Morgan, il primo in questa stagione, al 38′ minuto; il Southampton recrimina per un paio di situazioni dentro l’area di rigore avversaria, ma il Leicester intanto vola a 69 punti: in questo momento è a +7 sul Tottenham e +11 sull’Arsenal, che pure deve recuperare una partita. Mancano sei giornate al termine del campionato inglese: il Leicester insegue il suo sogno, Claudio Ranieri si prende un’altra vittoria e al King Power Stadium c’è davvero aria di miracolo.

Al 38’ minuto di gioco, Leicester-Southampton 1-0. Continua la favola delle Foxes, in questo momento a +7 sul Tottenham: è una rete di testa, la specialità della casa di Wes Morgan che sugli sviluppi di un calcio da fermo rimane nell’area di rigore del Southampton e impatta alla grande il cross di Fuchs. Nulla da fare per Forster: si tratta del primo gol in campionato per il difensore centrale del Leicester, adesso vedremo quale sarà la reazione del Southampton colpito proprio quando stavamo arrivando sul tratto finale del primo tempo al King Power Stadium.

Tutto pronto al King Power Stadium per Leicester-Southampton: sta per iniziare la partita della trentaduesima giornata di Premier League. Un impegno fondamentale per la capolista: Claudio Ranieri può allungare a +7 sul Tottenham fermato ieri dal Liverpool, e portarsi momentaneamente a +11 sull’Arsenal che pure dovrà recuperare una partita. Vincere oggi contro il Southamtpon (in corsa per un posto in Champions League) significherebbe mettere una seria ipoteca su un campionato storico; andiamo dunque a presentare le formazioni ufficiali, calcio d’inizio alle ore 14:30. 1 K. Schmeichel; 17 Simpson, 5 Morgan, 6 Huth, 28 Fuchs; 26 Mahrez, 4 Drinkwanter, 14 Kanté, 11 Albrighton; 9 Vardy, 20 Okazaki. In panchina: 32 Schwarzer, 27 Wasilewski, 13 Amartey, 22 D. GRay, 10 A. King, 24 N. Dyer, 23 Ulloa. Allenatore: Claudio Ranieri

44 Forster; 2 Cedric, 17 Van Dijk, 6 Fonte, 21 Bertrand; 12 Wanyama, 4 Clasie; 8 S. Davis, 10 S. Mané, 33 Targett; 19 Pellé. In panchina: 22 Stekelenburg, 28 Austin, 16 Ward-Prowse, 3 Yoshida, 14 Romeu, 11 Tadic, 9 J. Rodriguez. Allenatore: Ronald Koeman

Si avvicina Leicester-Southampton. Passiamo alle dichiarazioni rilasciate dopo l’ultima giornata dagli allenatori di Leicester e Southampton. Claudio Ranieri da buon esperto di calcio sa benissimo di dover curare la tenuta mentale dei suoi, durante le ultime interviste il tecnico romano ha posto l’accento di come la sua piccolissima squadra si sia riuscita a imporre all’attenzione del mondo calcistico europeo, le sue parole mirano a inorgoglire un gruppo di giocatori, fino all’inizio di questo torneo sconosciuti, e a guadagnare da essi quel quid mentale che potrebbe essere determinante in quest’ultima fase di torneo. Koeman si rammarica per il giallo rimediato da Manè allo scadere dell’ultima partita, l’allenatore olandese punta l’attenzione sul fatto che un grande giocatore non puoi incorrere in questi “banali errori”, che rendono sicuramente più complicato l’approccio del match contro la capolista. 

È una delle partite in programma per la trentaduesima giornata della Premier League inglese: appuntamento domenica 3 aprile 2016 al King Power Stadium, calcio d’inizio ore 14:30. Tanta l’attesa soprattutto per sapere se la piccola squadra di provincia allenata da Ranieri, prima in classifica con 66 punti, sarà capace di continuare nel suo sogno: la vittoria di una Premier League zeppa di talenti costosissimi e di squadre più blasonate. I punti in palio in quest’ultima parte di campionato sono ancora tanti, e con il Tottenham a -5 le “Volpi” devono correre per cercare di raggiungere l’ambito trofeo.

Il Southampton si trova in settima posizione con 47 punti ed il suo attaccante migliore, Graziano Pellè, ha nuovamente iniziato a segnare con continuità. Qualche punto in trasferta, soprattutto in casa della capolista sarebbe importantissimo per cercare di tenere vive le speranze di accesso alle competizioni europee della prossima stagione.

Il King Power Stadium di Leicester sarà sicuramente gremito in ogni ordine di posti per spingere i suoi beniamini verso una vittoria che potrebbe essere importantissima. Prima della sosta per le nazionali il Southampton aveva ottenuto una spumeggiante vittoria contro il Liverpool (3-2) in cui ha fatto vedere di non arrendersi fino alla fine; di contro i padroni di casa hanno perso un po’ il bandolo del bel gioco ma non di certo dei risultati, e le ultime tre partite li hanno visti vittoriosi con il medesimo punteggio di 1-0.

La pausa ha restituito alle squadre due attaccanti in ottima forma, da una parte Jamie Vardy che ha vestito i panni dell’eroe contro la Germania, siglando uno splendido goal di tacco; dall’altro Graziano Pellè che sembra essere ritornato in ottima forma fisica e mentale, e che con gli azzurri ha ben figurato. Ronald Koeman non ha però la possibilità di schierare l’attaccante senegalese Sadio Manè, la cui ottima prestazione coronata da una doppietta ha permesso ai “Saints” di sopravanzare il Liverpool; il ventiduenne ha però rimediato un giallo evitabile e dovrà saltare la sfida contro la capolista.

Passiamo alle quote per Leicester-Southampton: SNAI propone il segno 1 per la vittoria casalinga delle Foxes e quota 2,15, opzione favorita contro il 3,50 assegnato al segno 2 per il successo esterno dei Saints. Segno X per il pareggio invece quotato 3,30. Opzione Under a quota 1,63, Over 2,15, Goal 1,90 e NoGoal 1,80.

La partita di Premier League tra Leicester e Southampton sarà trasmessa in diretta tv da Sky sul canale Fox Sports HD, il numero 204: telecronaca dalle ore 14:30. I clienti Sky abbonati al pacchetto Sport potranno seguire il match anche in diretta streaming video, tramite l’applicazione SkyGo disponibile per pc, tablet e smartphone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori