Diretta/ Italia-Spagna, pallanuoto donne (risultato finale 5-8): info streaming video-tv. Setterosa alle finaline (World League 2016, oggi 10 giugno)

- La Redazione

Diretta Italia-Spagna, pallanuoto donne (risultato finale 5-8): info streaming video e tv. Sconfitta per il Setterosa nei quarti di finale della World League 2016 in corso in Cina

pallanuoto_rus
(INFOPHOTO)

, pallanuoto donne: risultato finale 5-8. Altra sconfitta per il Setterosa nella World League 2016 in Cina. Le azzurre allenate da Fabio Conti hanno perso contro la Spagna per 5-8, e sabato disputeranno quindi la semifinale del mini torneo per il quinto posto, contro la perdente di Australia-Brasile. Botta e risposta all’inizio con Lopez subito a segno per la Spagna e risposta immediata dell’Italia, al pareggio grazie a Teresa Frassineti. Le iberiche prendono però il largo sempre nel primo tempo, con il gol di Terrago in superiorità numerica e la seguente doppietta di Espar, inframmezzata dal rigore della speranza italiana realizzato da Laura Barzon. Nel secondo parziale di gioco la Spagna segna il 2-5 con Ortiz; dopo l’intervallo Aleksandra Cotti sembra riaprire il discorso (3-5) ma la spagnola Terrago spegne subito dopo gli entusiasmi (3-6). Negli ultimi 8′ due gol a testa: a segno Tania di Mario (su rigore) e Chiara Tabani per l’Italia, Ortiz e Forca per la Spagna.

Ecco l’accoppiamento decisivo dall’organizzazione della world League, come match per il Setterosa impegnato nei quarti di finale. Le ragazze di Fabio Conti scenderà in vasca a Shanghai alle ore 10, quando incontreranno le ragazze della nazionale spagnola di Miki Oca, avversario non indifferente per le nostre azzurre. La nazionale spagnola si presenta all’appuntamento della World League, segnata dal calendario sfavorevole ma con un palmares di tutto rispetto: argento a Londra 2012, campionesse del mondo in carica (Barcellona 2013) e oro agli europei del 2014. Un avversario certo temibile ma non impossibile per le nostre ragazze, famose per il loro coraggio e capacità di recupero. Il precedente è d’incoraggiamento: le ragazze di Conti avevano incontrato le spagnole già a gennaio nell’Europeo di Belgrado 2016. Proprio in quella occasione le azzurre avevano piegato al pelo la Spagna, nella finale per il terzo posto, che ha permesso alla nazionale italiana di vincere la medaglia di bronzo. Certo l’incontro di questa mattina si annuncia assai faticoso per le azzurre, presentatesi poco preparate a questo appuntamento cinese, ma sicuramente emozionante. Ricordiamo che non è prevista la diretta tv dell’incontro e quindi non sono state fornite informazioni riguardo uno streaming video dell’evento. Gli appassionati potranno però seguire gli aggiornamenti pubblicati sul sito ufficiale della Federnuoto www.federnuoto.it.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori