Maksimovic al Napoli? / Calciomercato Torino News: la situazione del serbo blocca Bovo (Ultime Notizie, oggi 16 agosto 2016)

- La Redazione

Calciomercato Napoli News: obiettivo Maksimovic del Torino. Le ultime notizie sulla trattativa per il difensore, gli aggiornamenti in diretta sul futuro del serbo (oggi, 16agosto 2016).

maurizio_sarri_28062016
Napoli Real Madrid, Maurizio Sarri - La Presse
Pubblicità

In casa Torino tiene banco la situazione di Nikola Maksimovic. Il difensore dei granata è in rottura con la società e ambisce ad un trasferimento in Campania, dove il Napoli è pronto ad accoglierlo a braccia aperte. Sono giorni importanti per il futuro di Maksimovic, ma non solo. La sua situazione, infatti, blocca al momento il futuro di un altro granata, vale a dire Cesare Bovo. L’ex Genoa e Palermo sembrava in procinto di lasciare la squadra, ma ora Sinisa Mihajlovic non vuole rischiare di restare coi giocatori contati e quindi alla fine potrebbe restare. Situazione non definitiva, il Torino prima dovrà chiarire la faccenda Maksimovic, poi deciderà il futuro del suo difensore.  

Pubblicità

Il futuro di Nikola Maksimovic sembra sempre più lontano da Torino, soprattutto dopo gli ultimi comportamenti del giocatore, volato in Serbia senza il consenso della società. Urbano Cairo in queste ore deve gestire l’interesse di diversi club per il suo difensore, che ha già fatto sapere tramite i propri agenti di voler cambiare aria. Il Napoli insiste con determinazione, facendo leva sulla volontà del ragazzo che piace anche al Chelsea di Antonio Conte. In realtà in Premier League sono diverse le estimatrici del serbo, ma in poche si sono avvicinate alle cifre presentate dagli azzurri. L’unico pericolo reale per Aurelio De Laurentiis, che ha offerto ventisei milioni di euro per Maksimovic, è rappresentato dall’interesse dei blues. Gli inglesi, alla ricerca di un difensore centrale affidabile, hanno lanciato chiari segnali di stima nei confronti del calciatore. Si preannuncia dunque una sfida tra gli azzurri e i britannici. 

Pubblicità

Nikola Maksimovic nella prossima stagione non giocherà nel Torino, questo ormai è un dato di fatto che sta proponendo il calciomercato d’agosto. Il Napoli è fortissimo su  Maksimovic, ma gli atteggiamenti della società partenopea non sono piaciuti a Urbano Cairo. Il Napoli infatti ha avuto contatti importanti con Maksimovic, tanto che questo ha deciso di non presentarsi ripetutamente agli allenamenti nonostante fosse stato convocato dal tecnico Sinisa Mihajlovic. Secondo un rumors di calciomercato riportato da Sky Sport il patron del Torino avrebbe deciso di cedere il difensore serbo  Maksimovic all’estero ora che si è posta la situazione positiva in questo senso. Pare infatti che il Chelsea di Antonio Conte abbia deciso di virare proprio su Maksimovic dopo che proprio il Napoli ha avanzato la richiesta di ben cinquanta milioni di euro per arrivare a Kalidou Kolibaly. Cairo starebbe quindi pensando a uno sgambetto agli azzurri che a suo avviso hanno avuto un comportamento etico poco consono. E’ così che cedendolo al Chelsea il Torino riceverebbe la cifra che desidera e anche la possibilità di non vedere Maksimovic ancora in Serie A.

Il futuro del difensore del Torino, Maksimovic, è ancora da definire. Una cosa sembra certa: quasi certamente il serbo lascerà la formazione granata. Resta da capire per quale destinazione. Secondo il DailyMail, il Cheslea di Antonio Conte sarebbe in piena corsa per Maksimovic. I ‘blues’, viste le difficoltà incontrate con i napoletani per Koulibaly, avrebbero deciso di virare le proprie attenzioni sul giocatore del Torino. Maksimovic rappresenta una seconda scelta per il Chelsea, ma la richiesta di cinquanta milioni di euro del Napoli per Koulibaly sembra aver convinto gli inglesi a cambiare obiettivo di calciomercato. Così proprio la società campana si troverà costretta a duellare con il Chelsea per ingaggiare Maksimovic. Chi la spunterà?  Multa salata in arrivo per il difensore del Torino, Maksimovic. Il Serbo, rientrato in patria senza avvertire il club, sarà sanzionato per il suo comportamento. Assenza ingiustificata e voci di calciomercato che si fanno sempre più insistenti. La rottura tra i granata e il difensore è sempre più profonda e la cessione sembra l’unica via percorribile. Maksimovic è finito da tempo nel mirino del Napoli, ma non solo. Anche il Chelsea si è mosso concretamente per il difensore, che è sempre stato uno dei pezzi pregiati della retroguardia del Toro. Gli azzurri di De Laurentiis hanno offerto quasi ventisei milioni di euro per il giocatore, incassano il rifiuto di Urbano Cairo. L’inserimento in scena da parte del Chelsea, alla ricerca di un centrale importante, potrebbe far lievitare ulteriormente le cifre dell’intera operazione. 

Della trattativa di calciomercato che potrebbe portare Nikola Maksimovic dal Torino al Napoli ha parlato il tecnico serbo dei granata Sinisa Mihajlovic. Ecco le sue parole a La Gazzetta dello Sport: “Non so se Maksimovic abbia sbagliato da solo o sia stato mal consigliato, ma di questo mi frega relativamente poco. Pagherà le conseguenze di questi suoi comportamenti. Ci sono danni che la società valuterà. Ha la memoria corta il ragazzo. Io l’ho lanciato in Nazionale e con lui poche settimane fa avevo parlato chiaro da serbo a serbo. Anche grazie al mio intervento la società gli aveva garantito un importante aumento di ingaggio e favorevoli situazioni in caso di cessione futura. Gli ho detto che se avesse seguito le mie indicazioni avrebbe avuto il prossimo anno richieste dai club più importanti dell’Europa. Mi aveva assicurato che sarebbe stato felice di restare. Io c’ho messo la faccia e lui sparisce così pretendendo di essere ceduto. Parlo sentendomi tradito. Per me viene prima l’uomo e poi i giocatori. Lui ha tradito tutti: squadra, società, tifosi e anche il tecnico. Ora decide la società perchè il calciatore ha un contratto con loro e il suo destino non se lo deciderà da solo. Se dovesse restare sappia che deve riconquistare la mia fiducia prima come uomo e poi come calciatore”.

Sembra ormai davvero fatta per il passaggio di Nikola Maksimovic al Napoli con uno degli di calciomercato che si conclude dopo due estati davvero lunghe e piene di rinvii. Secondo quanto riportato da Tuttosport pare che davvero l’affare sia vicinissimo alla conclusione con un’affare di calciomercato che si aggirerà attorno ai ventitrè milioni di euro più due di bonus. Per il calciatore è stato proposto un quinquennale da 1.2 milioni di euro l’anno. Maksimovic inoltre avrebbe rinunciato a due nani di sponsorizzazione con due noti brand sportivi pur di andare al Napoli dove sappiamo bene i diritti di immagine sono gestiti interamente dalla società. Ora non sembrano esserci più degli ostacoli per l’arrivo del calciatore, ma questo potrebbe presupporre anche a una pesante rinuncia con uno tra Kalidou Koulibaly e Raul Albiol pronto a partire per destinazioni molto importanti rispettivamente in Premier League e in Liga.

Il Napoli vive una situazione molto complicata in difesa tanto da provare l’ennesimo sprint sul calciomercato per arrivare al centrale serbo del Torino Nikola Maksimovic. I mal di pancia di Raul Albiol e Kalidou Koulibaly obbligano a tenere alta l’attenzione per andare a prendere un centrale che possa evitare problemi visto anche lo stato di forma del nuovo arrivato Lorenzo Tonelli. Secondo quanto riportato da TuttoMercatoWeb Maksimovic ha saltato l’allenamento alla vigilia della sfida contro la Pro Vercelli cosa che ovviamente ha mandato su tutte le furie Sinisa Mihajlovic che lo aveva annunciato tra i titolari della gara di Coppa Italia. Inoltre Maksimovic non si è presentato a quello dell’indomani della gara contro la squadra di Moreno Longo crenado una situazione quanto meno imbarazzante da ambo le parti. Dopo il valzer dell’estate scorsa, quando il Napoli già aveva provato a prenderlo, continuano ad essere pressanti le voci che lo vorrebbero veder vestire la maglia degli azzurri. Nikola Maksimovic è un difensore giovane ma anche già abbastanza esperto. Forte fisicamente e di grande rapidità potrebbe sostituire sia Raul Albiol, che sogna il Valencia, che Kalidou Koulibaly, pressato dal Chelsea di Antonio Conte. Ha infatti sia le caratteristiche dello stopper che del leader difensivo che imposta e inoltre potrebbe essere ipoteticamente impiegato anche in una difesa a tre sia a destra che al centro. Staremo a vedere, certo il fatto che ci sia una rottura totale tra Maksimovic e il Torino potrebbe facilitare il Napoli pronto ad acquistare il calciatore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori