Infortunio Dramè / Colpo alla testa, svenuto. Ginocchiata shock in Atalanta Lazio (21 agosto 2016)

- La Redazione

Infortunio Dramè, Atalanta-Lazio News: il terzino della Dea prende una brutta ginocchiata e perde i sensi e rimane a terra per diversi minuti, si riprende ma è costretto a uscire dal campo.

gasperini_atalanta_panchina
Gian Piero Gasperini - La Presse

Le immagini che arrivano dalla sfida Atalanta-Lazio sicuramente hanno lasciato tutti senza parole. Il terzino Dramè infatti ha preso un colpo molto duro alla testa tanto da rimanere privo di sensi a terra. Il calciatore alla fine si è ripreso anche se è stato preferito immobilizzarlo alla base del collo per portarlo fuori dal campo in barella. Al momento non sono arrivate altre notizie sul suo stato di forma con Dramè che è stato accompagnato all’ospedale per valutare con attenzione la sua situazione clinica. E’ normale e giusta precauzione effettuare magari una tac o una risonanza magnetica dopo un brutto colpo alla testa e soprattutto dopo che si sono persi i sensi. Al momento non è chiara l’entità del problema e se ci sia qualche frattura oppure tutti gli interventi siano stati solo ed esclusivamente precauzionali.

La gara Atalanta-Lazio ha vissuto attimi di terrore quando dopo una ginocchiata fortuita alla testa Dramé è rimasto a terra diversi minuti privo di sensi. Il terzino della squadra di Gian Piero Gasperini poi si è fortunatamente ripreso ma è uscito dal campo in barella. Lo staff sanitario ha preferito immobilizzargli il collo per evitare nel trasporto sballotolamenti e il calciatore è stato trasportato immediatamente all’ospedale, anche se cosciente, per i controlli del caso. Sono stati attimi veramente di paura perchè il calciatore è caduto a terra privo di sensi e si è temuto per alcuni istanti che potesse essere una cosa molto più grave di come poi fortunatamente è stato. Ovvio però che adesso ci sia bisogno di fare molta attenzione e valutare con attenzione la situazione clinica del ragazzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori