WWE SUMMERSLAM 2016 / Wrestling, i maggiori match: The Miz supera Apollo Crews (Oggi, 22 agosto 2016)

- La Redazione

WWE SummerSlam 2016, i risultati dei maggiori match della passata notte. Finn Balor conquista l’ambito titolo di primo Universal Champion, tutti i dettagli.

SummerSlam2016
SummerSlam 2016

La WWE SummerSlam 2016 ha regalato tanti incontri e non solo quelli decisivi che hanno visto trionfare Finn Balor e Charlotte. The Miz, insieme a Maryse, ha superato Apollo Crews e ha vinto il single match per ottenere il titolo di WWE Intercontinental Championship. Michael Gregory ”Mike” Mizanin è noto col soprannome di The Miz. E’ un wrestler classe 1980 che nella sua carriera ha fatto anche l’attore e lavorato in televisione. Dall’altra parte invece c’era Sesugh Uhaa che usa il ring name Apollo Crews ed è nato a Sacramento nel 1987. Non era facile per The Miz superare un avversario di grande peso specifico e di ottima anche tecnica nelle sue esibizioni singole.

E’ andato in scena nella notte tra domenica e lunedì la WWE SummerSlam 2016 che è andato in onda su Sky Primafila. Erano tantissimi gli attesi protagonisti e diverso il clamore suscitato da questo splendido evento. Tra i protagonisti assoluti c’è stata Charlotte che superando Sasha Banks ha vinto la WWE Women’s aggiudicandosi quindi la cintura come campionessa mondiale femminile. La ragazza ha posato poi dopo la serata a Time Square dimostrando oltre di essere un’atleta muscolosa anche una splendida ragazza. In unvestito rosso-arancio ha posato con le due cinture che rappresentano la vittoria insieme al campione maschile Finn Balor. E’ stata una serata davvero emozionante per un evento molto seguito anche nel nostro paese. La donna ha pubblicato la foto sul suo profilo Instagram scrivendo: “Being on GoodMorningAmerica outside in Time Squadre was super cool. Honor to represent all the hard work from all the women in the Division”, “Essere a Good Morning America fuori da Time Square è stato davvero emozionante. Sono onorata di rappresentare il duro lavoro di tutte le donne della Lega”, clicca qui per la foto e per i commenti dei follower.

La scorsa notte si è svolta la 29esima edizione di SummerSlam 2016, secondo pay-per-view più importante della WWE alle spalle di Wreslemania. L’evento, considerato uno dei più importanti nel mondo del wrestling, è andato in scena al Barclays Center di Brooklyn, a New York. Sono stati numerosi gli appassionati italiani che a partire dalle 2:00 della passata notte si sono sintonizzati su Sky Primafila per assistere al più importante evento di agosto che ha acceso i riflettori sui nomi dei maggiori lottatori con un occhio di riguardo all’evento cardine, quello che ha visto scontrarsi Brock Lesnar vs. Randy Orton. Successo clamoroso per il primo che ha così archiviato per sempre la dura sconfitta di un anno prima contro Undertaker. Tra i match più importanti della serata, non possiamo non citare quello tra Finn Balor e Seth Rollins e che si è concluso decretando il primo WWE Universal Champions. Ad aggiudicarsi il primo titolo, a dispetto delle aspettative, è stato Finn Balor. Rollins, dunque, si è congedato come uno dei maggiori sconfitti della WWE SummerSlam 2016. Dean Ambrose ha affrontato nel single match Dolph Ziggler avendo la meglio sul suo avversario e conservando il titolo di WWE World Championship. In merito al titolo di WWE Women’s Championship hanno concorso Sasha Banks e Charlotte, ma è stata quest’ultima a riprendersi l’ambita cintura. Tra i protagonisti della serata una menzione speciale va a Aj Styles che ha trionfato nel match contro John Cena rendendosi uno dei nomi di punta del wrestling.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori