Rally del Galles 2017/ Info streaming video e diretta tv, il percorso (Mondiale Wrc, oggi 28 ottobre)

- Mauro Mantegazza

Diretta Rally del Galles 2017 info streaming video e tv, il percorso delle prove speciali per il penultimo evento del Mondiale Wrc, oggi sabato 28 ottobre

rally generico
Diretta Rally Kenya 2021 (foto LaPresse, repertorio)

Il Mondiale Wrc 2017 sta vivendo in questi giorni il prestigioso Rally del Galles, penultimo appuntamento del Mondiale 2017. Si tratta di una delle prove più antiche del circuito iridato, dal momento che la prima edizione del rally britannico risale addirittura al 1932, senza dubbio inoltre questo è pure uno dei rally più duri, date le asperità del percorso e il clima autunnale, in genere non esattamente piacevole in questo periodo dellanno nelle campagne del Galles. Inoltre, la collocazione strategica verso la fine della stagione rende questo Rally del Galles 2017 un momento fondamentale per la classifica del Mondiale Piloti, che alla vigilia dellappuntamento britannico vedeva Sebastian Ogier al comando con 198 punti e 37 lunghezze di vantaggio su Ott Tanak, secondo a quota 161 e davanti di un soffio a Thierry Neuville, terzo a 160 punti. Adesso però andiamo a vedere nel dettaglio che cosa ci propone e come seguire la giornata di oggi, sabato 28 ottobre 2017.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL RALLY DEL GALLES 2017

La giornata odierna del Rally del Galles 2017 sarà parzialmente visibile in diretta tv su Sky Sport Plus, il canale 205 della piattaforma satellitare che fornirà alcuni collegamenti nel corso della giornata, visibili agli abbonati anche in diretta streaming video tramite lapplicazione Sky Go. Un punto di riferimento indispensabile per tutti gli appassionati del rally è però il sito ufficiale del Mondiale, allindirizzo www.wrc.com, per avere notizie aggiornate lungo tutto il corso della giornata.

IL PERCORSO

Vediamo quindi adesso tutte le prove speciali che i rallisti dovranno affrontare in questo sabato molto intenso. Alle ore 8.55 italiane (le 7.55 gallesi) si comincerà con i 13,91 km della prova speciale Aberhirnant 1, seguita dalla prova di Dyfnant 1, che avrà invece una lunghezza di 17,91 km. A seguire ecco Gartheiniog 1 (12,61 km), poi ecco la prova più lunga di giornata – per la precisione 25,86 km – che sarà Dyfi 1 e in seguito la ripetizione proprio di queste ultime due fatiche, dunque Gartheiniog 2 e Dyfi 2, con lo stesso chilometraggio già indicato. Saremo già a metà pomeriggio quando tutti gli equipaggi saranno invece chiamati alla prova speciale di Cholmondeley Castle, questa molto breve con i suoi 1,8 km. Dopo una breve pausa, la serata sarà caratterizzata dalle ultime due prove speciali, che a dire il vero saranno la ripetizione delle prime due del mattino: Aberhirnant 2 e Dyfnant 2, con gli stessi chilometraggi già affrontati.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori