Federica Pellegrini/ Molestie? Ci sono anche nel nuoto: girano foto di ragazzine nude…

Federica Pellegrini: Molestie? Ci sono anche nel nuoto: girano foto di ragazzine nude…. La nuotatrice si confessa ai microfoni di Sky Sport. Le ultime notizie

01.01.2018 - Silvana Palazzo
Federica_Pellegrini_oro_Mondiali_lapresse_2017
Federica Pellegrini (Foto: LaPresse)

Federica Pellegrini è stata eletta all’unanimità da tutti gli sportivi italiani come la donna del 2017, un anno che le ha regalato tanta serenità. E questo testimonia la crescita dell’atleta, che per arrivare a vincere l’oro che le mancava a Budapest, nei 200 stile libero. «Ho percepito un calore e un coinvolgimento incredibile. Per una volta nella mia vita posso dire che in quella piscina di Budapest è stato capito tutto ciò che c’era dietro, ciò che è stato fatto, ha raccontato la nuotatrice nell’intervista che ha rilasciato a Sky Sport dal Tacco 11, il locale di Spinea, in provincia di Venezia, di proprietà della sua famiglia. Senza quel maledetto quarto posto alle Olimpiadi di Rio forse non sarebbe arrivato l’oro mondiale di Budapest davanti alla Ledecky, ma magari avrebbe una medaglia olimpica in più… I se però non fanno parte del modo di pensare e vivere di Federica Pellegrini. Non capita a tutti del resto di chiudere al Top come ha fatto lei con i 200 stile libero. E infatti c’è Gianluigi Buffon che continua ad inseguire un sogno: «Il suo arrivare ad un passo dalla conquista della Champions League e poi il voler continuare per non finire con lamaro in bocca la carriera. Il mio augurio per lui è che riesca a trovare la sua gara perfetta per essere in pace. Però capisco che è molto difficile.

IL NUOVO ORIZZONTE DI FEDERICA PELLEGRINI

Federica Pellegrini non ha più nulla da dimostrare, eppure ha deciso di continuare fino a Tokyo 2020. Vuole togliersi ancora qualche sfizio, provare qualcosa che non ha mai provato, vivere il nuoto in un’altra ottica. Infatti ha intrapreso la strada della velocità, dei 100 stile, dove però le avversarie sono ancora più forti. Una nuova strada dovrà intraprenderla anche a livello sentimentale, vista la fine della storia d’amore con Filippo Magnini. Ci vuole però ancora un po’ di tempo per assimilarla: «Siamo stati insieme tanti anni. Però devo dire che la fine di questo amore non mi ha indurito caratterialmente. Quello che cerco dalle persone intorno a me, riguardo agli affetti, non è cambiato molto. sempre la stessa cosa. Rimango una sognatrice. Una sognatrice però molto introversa, che ha trovato nel nuoto l’ambiente ideale. Per questo però appare spesso musona, ma in realtà è sempre in protezione di se stessa. «Con gli anni qualche angolino si è smussato, però sono sempre stata me stessa, sempre schietta. Ho un carattere abbastanza forte, è vero, ma sostanzialmente mi reputo una persona molto sensibile.

MOLESTIE: IL CONSIGLIO DI FEDERICA PELLEGRINI

Il 2018 è cominciato per Federica Pellegrini con un curioso obiettivo, quello di imparare l’inglese. «Me lo impongo. Lo parlo maluccio, in più sapendo di parlucchiarlo male non lo parlo proprio. Non sono una che si butta, devo essere preparata. Da gennaio mi metto d’impegno, ha dichiarato nell’intervista rilasciata a Sky Sport. L’anno che si è concluso però verrà ricordato come quello delle molestie, complice lo scandalo che ha travolto Hollywood. La nuotatrice però ha spiegato che anche nel mondo dello sport ce ne sono, e in particolare in quello del nuoto. «Non diventano casi eclatanti perché non riguardano atlete famose o importanti. Capitasse a me la notizia finirebbe su tutti i giornali, questo intendo, ha spiegato l’atleta, che ha quindi deciso di mandare un messaggio a tutte quelle adolescenti per le quali peraltro è un punto di riferimento. «Bisogna denunciare subito qualsiasi episodio. Bisogna avere una famiglia presente, una famiglia che capisce, o comunque avere qualcuno vicino di fidato che può capire. Negli ultimi anni sono girate pure tante foto di ragazzine nude, girate nel mondo delle piscine intendo. Un fenomeno che mi preoccupa. Non mandate foto in giro perché non serve a niente. Il vero amore lo troverete tra 20 anni e di sicuro non vi sceglierà perché gli manderete una foto ignuda. Per favore, smettete questo circolo vizioso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori