Video/ Teramo Triestina (2-0): highlights e gol della partita (Serie C, 18^giornata)

Il video di Teramo-Triestina ci porta ad analizzare una gara terminata con il risultato di 2-0 per effetto delle reti siglate da De Grazia e Zecca

23.12.2018 - Federico Giuliani
Diretta Triestina Rimini, Serie C girone B (Foto LaPresse)

Il video di Teramo-Triestina ci porta ad analizzare una gara terminata con il risultato di 2-0 per effetto delle reti siglate da De Grazia e Zecca. Prima di raccontare quanto accaduto sul rettangolo verde andiamo a dare uno sguardo alle due formazioni. I padroni di casa scelgono il 3-5-2: Piccioni e Zecca sono i due attaccanti, mentre Celli e Ventola agiscono sugli esterni. Dalla parte opposta la Triestina sceglie il 4-2-3-1: Procaccio è l’unica punta supportata da Mensah, Hidalgo e Petrella. Pronti, via. Al 12’ il Teramo sfiora il gol con Piccioni, che non riesce a superare Valentini da buona posizione. Enorme chance per i locali e dormita piuttosto colossale della difesa ospite. La Triestina non riesce a impostare un’azione degna di nota. Procaccio è fin troppo isolato mentre Hidalgo e compagni non sono fin qui d’aiuto. I padroni di casa flirtano con il gol al 27’ con Piccioni, il più reattivo e dinamico dei suoi. Il numero 14 non riesce a indirizzare verso la porta un bel cross di Ventola. Alla mezzora ancora Piccioni protagonista con un’altra incornata velenosissima. Ai punti, meglio il Teramo ma la Triestina fin qui resiste. Nella ripresa il Teramo perde Celli per infortunio; al suo posto entra Mastrilli. I ritmi sono ancor più bassi di quanto visto nel primo tempo e non ci sono emozioni particolari da segnalare. Dal punto di vista disciplinare ci sono da annotare due cartellini gialli rimediati da Piacentini e De Grazia. Al 59’ doppio cambio per la Triestina con Bracaletti e Maracchi che prendono il posto rispettivamente di Provavvio e Hidalgo. Gara apertissima a ogni finale. Al 69’ Triestina pericolosa con un tiro di Maracchi deviato da Fiordaliso. Nel finale si scatenano i padroni di casa. All’80’ De Grazia lascia partire un sinistro dai venti metri che lascia di sasso un non irresistibile Valentini. La Triestina subisce il colpo. Due minuti più tardi arriva il raddoppio del Teramo con Zecca, che trasforma con la testa un bel cross di De Renzo.

VIDEO TERAMO TRIESTINA (2-0): LE IMMAGINI DEL MATCH



© RIPRODUZIONE RISERVATA