Mohamed Salah, Liverpool/ Castigatore della sua ex Roma, numeri da Pallone d’Oro

- Carmine Massimo Balsamo

Mohamed Salah, Liverpool in estasi per le prestazioni dell’egiziano: doppietta con la Roma in semifinale di Champions League, numeri da Pallone d’Oro.

Salah_Can_Liverpool_gol_lapresse_2017
Probabili formazioni Liverpool Bayern Monaco (LaPresse)

Mohamed Salah è certamente il calciatore più chiacchierato del momento. Ieri, ad Anfield Road, si è disputata landata delle semifinali tra Liverpool e Roma: netto 5-2 per la formazione allenata da Jurgen Klopp, decisivo il Messi dEgitto come da pronostico. Una doppietta per lesterno offensivo, che ha mandato in tilt la retroguardia giallorossa. Una brutta serata per la formazione capitolina, proprietaria del cartellino di Salah fino ad appena un anno fa: arrivato dal Chelsea nellestate 2016 per 15 milioni di euro, il fantasista è stato protagonista due stagioni allombra dello stadio Olimpico prima della cessione nellestate 2017. Un trasferimento voluto dal calciatore, amante della Premier League, e che si è rivelato un vero e proprio affare per il Liverpool: appena 42 milioni di euro. E i numeri di Salah in questa annata calcistica fanno impressione: 31 reti e 10 assist in Premier League, 10 reti e 5 assist in Champions League, numeri da Pallone dOro.

MOHAMED SALAH DA PALLONE D’ORO

Le statistiche non mentono: più di un terzo dei gol del Liverpool in campionato, secondo miglior attacco dietro il Manchester City, portano il nome di Salah, che in Champions League ha fatto il salto di qualità rispetto alla parentesi giallorossa. A segno nei quarti di finale contro il City di Guardiola, ieri ha messo a referto due gol pesantissimi per i Reds, che tra una settimana saranno ospiti allOlimpico forti di tre gol di vantaggio sulla formazione di Eusebio Di Francesco. E, oltre i numeri mirabolanti, anche Jurgen Klopp spinge Salah verso il Pallone dOro: Se dipendesse da me lo dovrebbe vincere. Stasera ha segnato gol straordinari, come la sua partita ed in generale la stagione che sta vivendo, riporta TMW. E il web è già innamorato: “#Salah ormai ha raggiunto il livello di #Messi e #Dybala”, “Se il #Pallonedoro non fosse una mafia, #Salah sarebbe il primo candidato. #FIFA #uefa”, “Secondo me Salah è andato nella stanza dello spirito e del tempo”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori