Terza maglia As Roma 2019/20 blu/ Foto, la Nike cambia tutto e punta sul logo anni ’90

La terza maglia dell’As Roma 2019/20 sarà blu, arrivano dunque le prime indiscrezioni già sulla prossima stagione. La Nike è dunque pronta a sconvolgere il mondo giallorosso

08.01.2019 - Matteo Fantozzi
Terza maglia As Roma 2019/20 blu (Foto LaPresse)

La terza maglia dell’As Roma 2019/20 sarà blu, arrivano dunque le prime indiscrezioni già sulla prossima stagione. La Nike è dunque pronta a sconvolgere il mondo giallorosso con una scelta molto particolare all’interno di una tifoseria che adora la tradizione e i suoi classici colori. Tra le novità ci sarà anche quella del ritorno a un logo vintage, quello con il nome per esteso sopra il classico baffo che circolava molto negli anni novanta. Non è una novità assoluta per la squadra capitolina però visto che in questa stagione la Nike aveva già deciso di fornire il materiale tecnico d’allenamento di colore blu. Va ricordato però come in passato i tifosi capitolini abbiano rifiutato cambiamenti improvvisi, criticando, anche aspramente, le novità. Da quando però la squadra giallorossa è passata a Nike sono stati solo complimenti, con un pubblico davvero molto felice di questo passaggio a una delle aziende di abbigliamento sportivo più importante del mondo. Clicca qui per la foto.

Terza maglia As Roma 2019/20 blu, ma com’è quella di quest’anno?

Si parla molto oggi della terza maglia dell’As Roma 2019/20 che sarà blu. Le foto della nuova divisa della Nike hanno iniziato a circolare in rete e sorge spontanea la curiosità dei tifosi meno attenti di andare a vedere com’è quella di quest’anno. Questa gioca molto sulla fusione dei colori sociali classici e cioè il giallo e il rosso. La maglia vira infatti su un arancione che si fa più intenso sulla cornice e meno nella parte centrale e sul petto. Le spalline hanno un’altra tonalità di arancio e sul petto compaiono il nuovo logo della Roma e il baffo della Nike senza scritta. Si tratta sicuramente di una maglia maggiormente attinente con la storia del club capitolino e che è piaciuta molto al pubblico. Difficile dunque capire se una tifoseria esigente come quella della Roma accetterà questa decisione di virare verso un blu che ha poco a che fare con la sua storia. Clicca qui per una foto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA