CALCIOMERCATO/ Siena, dall’Inter il rinforzo per l’attacco?

- La Redazione

Il punto sul mercato della Robur: i bianconeri potrebbero pescare in casa nerazzurra il rinforzo per il reparto offensivo. Si parla di uno tra Longo e Livaja, e se Calaiò andrà a Milano…

livaja_inter_rubinR400
Marko Livaja, attaccante Inter (Foto Infophoto)

Il Siena cerca rinforzi in avanti. Il solo Calaiò non può bastare, per cui Beppe Iachini, insediatosi da poco in panchina al posto di Cosmi, aspetta con ansia un attaccante di spessore. In pratica si può ben dire che il vuoto lasciato dalla partenza estiva di Mattia Destro, direzione Roma, non è mai stato colmato a dovere. Ecco perchè gli sforzi dei dirigenti bianconeri si stanno concentrando proprio in funzione dell’acquisto di una punta di valore, che con i suoi gol riesca a trascinare la Robur verso l’agognata salvezza. Punta che potrebbe arrivare dall’Inter: stando agli ultimi rumors, pare che i toscani siano interessati ad avere uno tra Samuele Longo e Marko Livaja. Il primo è attualmente in prestito all’Espanyol, ma è destinato a rientrare in Italia a gennaio. L’esperienza catalana, dopo un buon avvio, è andata in calando, per cui il ragazzo desidererebbe rimettersi alla prova nel nostro campionato. Il Siena potrebbe fare al caso suo, anche se negli ultimi giorni sono tante le squadre che si sono fatte avanti per lui. Quanto a Livaja, il croato finora si è messo in mostra quasi esclusivamente in Europa League, dove ha fatto piuttosto bene quando è stato chiamato in causa. Nell’ultima giornata di campionato, contro il Genoa, si è reso protagonista invece di un clamoroso errore a porta sguarnita, mandando la sfera sul palo. Uno tra i due giovanotti, dunque, potrebbe sbarcare in Toscana, Moratti permettendo. Già, perchè il patron nerazzurro, tra i vari potenziali vice Milito, ha messo sotto osservazione proprio quel Calaiò che appare come l’unico punto fermo del reparto avanzato senese. Dovesse andar via, per il Siena diventerebbero due gli attaccanti da prendere. Ed ecco che, accanto al giovanotto di belle speranze (Longo o Livaja, come detto), potrebbe arrivare anche un bomber esperto. Uno come Tommaso Rocchi, destinato a lasciare a breve la Lazio dopo anni di onorata militanza. Il caso vuole che anche lui sia nel mirino nerazzurro: si prospetta un bel rebus, dunque, dagli sviluppi tutti da decifrare. Al di là degli incroci di mercato con l’Inter, qualcosa, in casa bianconera, potrebbe muoversi anche sul fronte cessioni, laddove Matias Campos Toro, 23enne attaccante cileno preso in estate dal Granada – con l’aiuto dell’Udinese – potrebbe finire proprio alla corte di Guidolin alla riapertura del mercato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori