CALCIOMERCATO/ Pescara, Galeone: i soldi di Verratti per rinforzare la squadra e restare in Serie A (esclusiva)

In esclusiva a Ilsussidiario.net intervista a Giovanni Galeone, ex tecnico del Pescara, che ha parlato dei movimenti di mercato del club abruzzese in vista della prossima stagione.

13.07.2012 - int. Giovanni Galeone
marco_verratti_r400
Marco Verratti (Infophoto)

Il Pescara è tornato in Serie A dopo oltre vent’anni. Il club abruzzese nella scorsa stagione ha vinto il campionato di Serie B grazie a una squadra giovane e di talento guidata da Zdenek Zeman. Il calciomercato estivo però ha praticamente smantellato quella squadra visto che Zeman è approdato alla Roma, al suo posto è stato chiamato il giovane Stroppa. La rosa ha visto l’addio di molti talenti come Insigne, ritornato al Napoli, Immobile, che giocherà in Serie A con la maglia del Genoa e, questione di giorni, Verratti, giovane centrocampista italiano classe 92′ che piace molto al Psg. Il club francese infatti ha deciso di puntare con decisione anche su Verratti sborsando circa 13 milioni di euro per un giovane talento italiano. La squadra ha bisogno di rinforzi perchè la Serie A è davvero dura. Giovanni Galeone, ex tecnico del Pescara, in esclusiva a Ilsussidiario.net, ha parlato della promozione del club abruzzese: “Sono molto contento perchè la piazza e i tifosi meritano la Serie A. Io ho sempre un grandissimo ricordo del Pescara e soprattutto della città che ancora oggi mi dimostra il proprio affetto“. Galeone (clicca QUI per leggere l’intervista completa) spera che la Serie A possa essere confermata anche per la prossima stagione: “Il Pescara ci è riuscito solo una volta con me, spero possa ripetersi anche quest’anno ma sarà difficile perchè spesso le neopromosse hanno molta difficoltà, basti pensare al Novara quest’anno. Il Pescara non dovrà fare la stessa fine“. Il Pescara sembra voler puntare su Pasquale Foggia per l’attacco mentre il sogno rimane Floccari. Difficile però puntare sul giocatore di proprietà della Lazio. Certo, le risorse economiche non mancheranno visto che l’addio di Verratti porterà introiti importanti: “L’addio di Verratti porterà soldi alla società abruzzese. Insieme ad altre entrate si potrà fare sicuramente un buon mercato” ha dichiarato Galeone. Ora la palla passa al presidente Sebastiani e al d.s. Delli Carri che dovranno effettuare operazioni importanti per rinforzare la squadra e dare a Stroppa una rosa adatta al campionato della massima serie. Il Pescara però potrebbe perdere anche l’altro gioiello, ovvero Marco Capuano, giovane difensore che piace ai grandi club italiani e anche all’estero.

Il Pescara ritroverà il grande calcio, l’Adriatico, stadio del club abruzzese, rivedrà i grandi campioni della Serie A. Una città intera aspetta il ritorno nel grande calcio del Pescara, ma la società dovrà avere la forza e la lucidità per rimanere nel massimo campionato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori