CALCIOMERCATO/ Manchester United, ag. Macheda: interessa in Europa, in Italia solo… (esclusiva)

- int. Giovanni Bia

In esclusiva a Ilsussidiario.net, intervista con Giovanni Bia, agente del giovane bomber italiano del Manchester United, Federico Macheda, passato anche della Sampdoria

Macheda_R400
Macheda (infophoto)

Il Manchester United deve ancora decidere il futuro di Federico Macheda, attaccante italiano classe ’91 prelevato dalle giovanili della Lazio e ancora in bilico sul calciomercato. L’attaccante italiano non rimarrà quasi certamente nella rosa dello United in questa stagione. Macheda è arrivato in Italia nel gennaio 2011 alla Sampdoria, dove però in 14 presenze non ha segnato nessun gol e ha deluso molto le aspettative dei tifosi che hanno visto la propria squadra retrocedere in Serie B. Macheda è un attaccante forte fisicamente e bravo tecnicamente, ma deve ancora mostrare il proprio talento fuori dal Manchester United. In Italia non sembrano esserci molte squadre interessate al giocatore cresciuto nelle giovanili della Lazio, eppure il suo agente, Giovanni Bia, in esclusiva a Ilsussidiario.net, ha dichiarato: “Ho avuto delle richieste da parte dei club italiani ma niente di concreto. Al momento non c’è nulla di particolare in ballo, vedremo cosa succederà nei prossimi giorni“. In Italia dunque nessun interessamento concreto da parte dei club per Macheda, mentre all’estero si. Nei giorni scorsi si è parlato di un interesse importante del Celtic per il giocatore del Manchester United, ma Bia ha smentito: “E’ una voce che ho letto sui giornali ma il club scozzese non ha assolutamente avuto contatti con me“. Qualcosa in più potrebbe esserci con qualche club turco, di certo il futuro di Macheda si definirà a breve: “Ci sono dei contatti con qualche squadre europea, cercheremo di capire meglio le cose” ha dichiarato l’agente del giocatore. Macheda spera di aver spazio fin da subito in un club europeo in modo da poter mostrare nel tempo le proprie qualità. Da due anni il giocatore di fede biancoceleste viene prestato a gennaio perdendo dunque parecchio tempo per l’ambientamento, neanche nel Qpr ha fatto bene infatti la società inglese non lo ha confermato in vista della prossima stagione. Sir Alex Ferguson ha puntato spesso sul giovane calciatore italiano che però adesso è nuovamente, e dovrà essere prestato a qualche altra squadra. Macheda vuole rilanciarsi ma il calcio italiano non sembra aver “digerito” le brutte prestazioni del giovane calciatore con la maglia blucerchiata. 

Negli ultimi giorni di calciomercato Giovanni Bia cercherà di capire la miglior proposta per il giocatore. Macheda ha bisogno di avere fiducia per riprendere in mano una carriera iniziata in maniera importante che si è un po’ bloccata.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori