Calciomercato Sampdoria/ Mihajlovic: nessun accordo, parlerò con la Serbia dopo le partite

- La Redazione

Sinisa Mihajlovic, attuale allenatore della Nazionale serba, ha voluto chiarire la situazione: le voci di calciomercato parlano di un accordo con la Samp ma l’ex difensore ha smentito

Mihajlovic
Mihajlovic Infophoto

Sembrava imminente l’accordo tra la Sampdoria e Sinisa Mihajlovic per il post Delio Rossi. Invece l’attuale CT della Nazionale serba, alla vigilia della sfida contro la Russia, si è presentato in sala stampa visibilmente infastidito dall’argomento, tanto che le sue parole rivolte ai cronisti sono state: “Sono qui per la partita con la Russia, se avete qualcosa da chiedermi di questa partita va bene, altrimenti io vado a pranzo… Comunque ci tengo a precisare che non è vero quello che scrivono in Italia. Non ho concordato nulla con la Sampdoria. Sono ancora l’allenatore della Serbia e non voglio parlare di un altro club. Penso solo alla gara di venerdì perché giochiamo contro una squadra molto forte. La Serbia sarà sempre una priorità a qualsiasi altro club e, quando avremo disputato le due partite, farò una chiamata ai dirigenti della Federazione e vedremo cosa accadrà“. I tifosi doriani dunque dovranno attendere ancora un po’ prima di vedere un nuovo tecnico alla guida della propria squadra, sempre che la società non decida di ripiegare su qualcuno già libero da subito. Si è parlato in tal senso prima di Davide Ballardini e poi di Edy Reja, mentre l’ipotesi Zdenek Zeman resta sullo sfondo. La Serbia giocherà domani (venerdì 15 novembre) contro la Russia e successivamente martedì 19, per un’altra amichevole sempre a Dubai.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori