Calciomercato Juve Stabia/ Esonerato Braglia, il nuovo allenatore è Fulvio Pea

- La Redazione

La Juve Stabia, ultima in classifica in Serie B, ha esonerato l’allenatore Piero Braglia, che sedeva in panchina dal 2010: al suo posto è stato assunto Fulvio Pea

pea_bergodi
Fulvio Pea (sinistra), 46 anni, nuovo allenatore della Juve Stabia (INFOPHOTO)

Altro cambio in panchina in Serie B: dopo il Varese anche la Juve Stabia opta per l’avvicendamento dell’allenatore. Una separazione particolarmente dolorosa per le Vespe, che hanno esonerato mister Piero Braglia, uno dei principali artefici delle ultime, storiche annate del club. Il nuovo allenatore della Juve Stabia sarà Fulvio Pea. Braglia fu assunto dalla squadra campana nell’estate 2010 e la sua prima stagione fu trionfale: oltre alla vittoria della Coppa Italia Lega Pro la formazione gialloblù ottenne la promozione in Serie B, dopo la doppia finale playoff vinta contro l’Atletico Roma. Nell’annata successiva, la 2011-2012, la Juve Stabia ha ottenuto ottimi risultati da neopromossa, raggiungendo il nono posto nel campionato cadetto. Anche l’anno scorso la salvezza è stata raggiunta senza troppi patemi, al sedicesimo posto e con 50 punti finali. Questa stagione invece è cominciata male: attualmente la Juve Stabia occupa l’ultimo posto nella classifica della Serie B, con 7 punti raccolti in 15 partite. Il bilancio è di una sola vittoria, 4 pareggi e 10 ko, con 14 gol segnati e 29 subiti ovvero la peggior difesa del torneo. Ora la squadra volta pagina affidandosi a Fulvio Pea, che porta con sè il vice allenatore Andrea Tarozzi ed il preparatore atletico Arturo Gerosa. Nato a Casalpusterlengo (provincia di Lodi) il 10 febbraio 1967, ha già allenato in Serie B il Sassuolo (stagione 2011-2012, gettando le basi per la successiva promozione) e il Padova, venendo prima esonerato e poi richiamato (2012-2013).







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori