Calciomercato Genoa, Cerci in cambio di Antonelli più soldi: Preziosi ci prova!

- La Redazione

Il presidente del Genoa Enrico Preziosi è scatenato e prova a sfidare sul calciomercato Milan e Napoli per assicurarsi Alessio Cerci: in cambio propone Antonelli più soldi.

cerci_braccia
Alessio Cerci ai tempi del Torino (Infophoto)

Il Genoa non ha ancora sciolto le riserve sul futuro della guida tecnica ma già si muove come da tradizione sul mercato. Prezioni in ogni sessione è solito trattare moltissimi calciatori e infatti anche questa estate, dopo un campionato molto deludente come quello appena concluso, si appresta a fare una nuova rivoluzione. Il primo obiettivo di calciomercato del patron genoano è Alessio Cerci, esterno del Torino ma di proprietà della Fiorentina che piace moltissimo anche al Milan di Galliani e al Napoli che hanno già fatto i loro sondaggi per capire le volontà del club viola. Sicuramente Cerci non ritornerà a Firenze, dove ha rotto con società e tifoseria. Lui sarebbe disposto a rimanere alla corte di Ventura aTorino, con l’allenatore che per la seconda volta (accadde anche a Pisa) è riuscito a resuscitarlo professionalmente. Ma il Torino non ha possibilità di eguagliare le offerte delle big. Il Genoa dal canto suo può offrire all’esterno romano un posto fisso che in squadre come Milan e Napoli non avrebbe e una tifoseria calda come quella genoana La palla passa a questo punto al ds viola, Daniele Pradè che potrebbe inserire nella trattativa l’esterno Antonelli, che piace tantissimo a Vincenzo Montella, più un conguaglio in denaro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori