Calciomercato Genoa / Preziosi fa il punto su Silvestre, Kucka, Borriello…

- La Redazione

Il presidente del Genoa Enrico Preziosi ha parlato di alcune tematiche di calciomercato che riguardano il Genoa: ce n’è per tutti i reparti, da Bizzarri e Borriello passando per Kucka

enrico_preziosi_genoa_r400
Enrico Preziosi (Infophoto)

Nell’intervista concessa a SkySport, il presidente del Genoa Enrico Preziosi ha puntualizzato alcune situazioni di calciomercato, tornando sul possibile scambio con la Roma tra Marco Borriello ed Alberto Gilardino: “Borriello è più un problema romano che nostro, i rapporti con lui sono ottimi e amichevoli ma ci aspettiamo tanto da Gilardino. In ogni caso cadiamo in piedi in questa storia”. Attualmente l’attacco del Genoa conta 5 elementi, dopo la cessione di Sebastian Ribas in Ecuador (Barcelona SC Guayanquil): sono Gilardino, Antonio Floro Flores, il nuovo acquisto Moussa Konate (quattro gol per lui nella prima amichevole) e due giovani dalla Primavera: Daniel Jara Martinez e Ahmed Said, entrambi classe 1993. Del centrocampo Preziosi ha parlato a proposito di Juraj Kucka: “Se dovesse arrivare un’offerta adeguata per lui allora potrebbe partire, ma io lo valuto un giocatore importante“. Lo slovacco ha un contratto con il Genoa fino al 2015, e ad oggi la squadra che è parsa più vicina al suo acquisto è stata il Wolsfburg; tuttavia non è ancora partita una vera e propria trattativa per la cessione di Kucka che per il momento resta un titolare del Genoa di Liverani. In ogni caso con i ritorni di Biondini dall’Atalanta e Cofie dal Chievo oltre e l’arrivo di Francesco Lodi, il Genoa si è cautelato dall’eventuale partenza del centrocampista slovacco. Preziosi ha parlato anche della difesa e dei possibili ulteriori aggiustamenti per la rosa del Grifo: “Potrebbe arrivare un centrale difensivo e una mezzapunta: per il gioco di Liverani servirebbe un giocatore con il cambio di passo, un esterno capace di saltare l’uomo e creare superiorità. (…) Silvestre? Se partirà Granqvist, qualcuno arriverà come mi ha chiesto Liverani“. Settimana scorsa il procuratore di Granqvist, Dario Canovi, ha dichiarato che lo svedese è felice di rimanere al Genoa. La mezzapunta nominata dal presidente potrebbe essere Cristobal Jorquera: il cileno è nel mirino del Bursaspor ma ha le caratteristiche per calarsi a pennello nei moduli su cui sta lavorando Liverani (4-3-1-2 o 4-3-3). Proprio sul nuovo allenatore Preziosi ha speso parole fiduciose: “Se l’ho scelto credo di ritenerlo uno dei migliori allenatori del futuro, è un giovane emergente“. Un’aggiunta alla domanda su Albano Bizzarri, portiere della Lazio molto vicino alla firma con i rossoblù: “Può aiutare Perin a crescere. Ha quasi 36 anni, non può essere un ostacolo ma anzi potrà dare tranquillità e sicurezza“.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori