Calciomercato Sassuolo / Dopo Acerbi il rumeno Alexe. Rosati-Zaza, la situazione

- La Redazione

Il Sassuolo ha definito l’acquisto di Francesco Acerbi dal Genoa, mentre dalla Romania è in arrivo l’attaccante Marius Alexe. Imminenti anche gli innesti di Antonio Rosati e Simone Zaza

sassuolo_esultanza_missiroliR400
Il Sassuolo (Foto Infophoto)

, attaccante rumeno classe 1990 della Dinamo Bucarest, è molto vicino al Sassuolo. Lo ha confermato il suo procuratore, Ioan Becali (agente tra gli altri anche di Cristian Chivu e Stefan Radu), che ha Dolce Radio Sport ha dichiarato: “Alexe farà le visite domani, poi si aggregherà alla nuova squadra. Se dovesse segnare 10 gol la Dinamo riceverà 300 mila euro, se arriverà a 15 saranno 400 mila. La Dinamo avrà poi il 10% della futura cessione“. Alexe è una seconda punta: alto 185 centimetri, ha realizzato 15 gol in 31 presenze nell’ultimo campionato rumeno. Anche il direttore sportivo del Sassuolo, Nereo Bonato, ha confermato l’esistenza della trattativa che può essere chiusa ed ufficializzata nei prossimi giorni. Se l’allenatore Eusebio Di Francesco punterà ancora sull’attacco a tre Alexe potrà essere un’opzione per un posto al fianco della punta centrale. 

Non appare ancora sul sito ufficiale del Sassuolo ma è virtualmente un giocatore neroverde Francesco Acerbi. Il difensore centrale mancino, classe 1988, arriverà in compartecipazione dal Genoa e si legherà agli emiliani con un contratto di cinque anni. Un’ottima occasione di riscatto per Acerbi, reduce da una stagione sfortunata con le maglie di Milan (10 presenze ufficiali) e Chievo (7 presenze). Il giocatore era tornato al Genoa, che lo prelevò nel gennaio 2011 per circa 4,5 milioni di euro: il suo cartellino resterà condiviso con i liguri anche se il Sassuolo ne deterrà i diritti sportivi. Il Sassuolo ha bruciato la concorrenza dell’Atalanta che sembrava aver messo le mani su Acerbi: per la squadra di Di Francesco è il secondo acquisto difensivo dopo il ritorno dello svizzero Jonathan Rossini dalla Sampdoria. I prossimi colpi ufficiali del Sassuolo saranno il portiere Antonio Rosati, classe 1983 dal Napoli, e Simone Zaza, che dovrebbe arrivare in compartecipazione dalla Juventus. Si attendono rispettivamente: l’acquisto di un portiere da parte del Napoli (il brasiliano Rafael arriverà presto, e può essere seguito da Julio Cesar), e l’ufficialità del passaggio di Zaza dalla Sampdoria alla Juventus. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori