Atletica/ Video Mondiali Mosca 2013, finale 1500 metri donne: la svedese Aregawi vince l’oro

Video della volata finale e della vittoria di Abeba Aregawi nella 1500 donne ai mondiali di atletica di Mosca 2013. Argento per la Simpson, bronzo per la Obiri.

16.08.2013 - La Redazione
aregawi
Abeba Aregawi (Infophoto)

L’etiope Abeba Aregawi naturalizzata svedese ha conquistato ieri sera l’oro mondiale della 1500 m femminili. La mezzofondista svedese ha nettamente dominato l’intera gara, riuscendo alla fine a fermare il cronometro sul . Seconda l’americana Jennifer Simpson che aveva tentato un recupero all’ultima ma senza riuscirci, che ha chiuso la sua gara con 4’02”99. Medaglia di bronzo invece per la kenyana Hellen Obiri che ha segnato 4’03”86. Entusiasmante la volata finale della Aregawi, iniziata circa 200 metri prima dell’arrivo, che ha spiazzato l’americana, tra le favorite dopo il grande successo a Daegu 2011; una progressione che non ha lasciato scampo alle avversarie, che hanno solo potuto osservarla mentre se ne andava via e si prendeva la medaglia d’oro. Quarta l’inglese Hannah England a 4’04”98: un risultato che ha certamente sorpreso e deliziato il pubblico inglese. Chiude invece decima la più giovane partecipante alla finale Mary Cain, statunitense di 17 anni, che ha concluso la sua gara con 4’07”19.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori