CALCIOMERCATO/ Roma, ritorno di fiamma per Vagner Love

In casa giallorossa piace il brasiliano, che sembra intenzionato a cambiare aria. Il bomber, che quest’anno ha segnato all’Inter in Champions, è stato accostato diverse volte alle italiane.

14.10.2011 - La Redazione
vagner_love_r400
Il bomber del Cska Vagner Love (ANSA)

Non c’è solo il derby nei pensieri della Roma. Il club giallorosso tiene sempre un occhio alla finestra invernale del mercato, che aprirà i battenti tra poco più di un paio di mesi. Il ds Walter Sabatini non vuol farsi trovare impreparato e starebbe già sondando diverse piste per rinforzare l’organico. Una di queste porta al nome di una vecchia fiamma dei capitolini, vale a dire il bomber del Cska Mosca Vagner Love. Il brasiliano è stato accostato già in passato alla Roma ed a diverse squadre italiane. Ha dalla sua esperienza internazionale e fiuto del goal da vendere. Senza contare che, stando alle sue recenti dichiarazioni pubbliche, avrebbe tutta l’intenzione di cambiare aria, lasciando così quel campionato russo che tante soddisfazioni gli ha regalato. Parliamo di un attaccante che ha sempre timbrato il cartellino, raggiungendo in 3-4 occasioni – nel corso della carriera – la doppia cifra di reti. A rilanciare l’interesse romanista per lui è stato il sito Mercato365.com, che ha parlato, però, anche di un Arsenal sulle sue tracce. Ci sarebbero anche i Gunners in corsa, e oltretutto pare che il diretto interessato sia più attratto dalla soluzione inglese. Alla mente dei tifosi giallorossi, tornano le frasi dello stesso Vagner Love, pronunciate durante la scorsa estate. Il brasiliano espresse il suo desiderio di giocare nella Roma, assieme al suo grande amico Juan. L’affare, poi, non si realizzò, ma potrebbe tornare presto d’attualità. Nell’ambiente Roma, per vincere la concorrenza dell’Arsenal, si spera in un ripensamento del giocatore, nella speranza che sia nuovamente attirato dall’ipotesi capitolina. Nemmeno il costo del suo cartellino dovrebbe costituire chissà quale ostacolo, visto che si vocifera di una valutazione attorno ai 10 milioni di euro. Vagner Love, per caratteristiche tecniche, potrebbe essere assai utile a Luis Enrique. Si tratta di un elemento molto mobile, che potrebbe fare molto bene in un 4-3-3 grazie alla sua vivacità. Senza dimenticare, come detto, la sua capacità di inquadrare la porta. Tutti ricorderanno il suo recente goal all’Inter, nell’incontro di Champions poi vinto dai nerazzurri contro il Cska (decise un guizzo di Zarate).

Per la Roma potrebbe trattarsi di un colpo di grande qualità per potenziare l’attacco. Un’opzione di lusso in più per un reparto che già annovera ottimi giocatori come Bojan, Osvaldo e Lamela (quest’ultimo, però, ancora da scoprire), senza trascurare un certo Francesco Totti…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori