DIRETTA/ Roma-Fiorentina live (Coppa Italia 2011/2012): la partita in temporeale

- La Redazione

Roma-Fiorentina di stasera è certamente l’ottavo di finale di Coppa Italia più affascinante, e Luis Enrique e Rossi vogliono proseguire questa avventura: segui la partita in diretta.

luis_enrique_roma_pollice_R400
Luis Enrique (Infophoto)

Roma-Fiorentina è il big match di questa settimana dedicata alla Coppa Italia. Una classica del calcio italiano, Roma-Fiorentina mette di fronte due squadre che vogliono fare bene in questa partita secca – gli ottavi si giocano in turno unico, in caso di pareggio si procederà con i tempi supplementari ed eventualmente con i calci di rigore – ed andare a sfidare la Juventus (rivale storica sia per la Roma sia per la Fiorentina) nei quarti di finale in programma tra due settimane. Ulteriore pungolo per questa partita, il ricordo del fresco ricordo di quanto successe il 4 dicembre in campionato: Fiorentina-Roma 3-0, con tre giocatori giallorossi espulsi. Il punto più basso della gestione Luis Enrique, che sembrava a un passo dall’esonero e che dopo invece è decollato. Insomma, Roma-Fiorentina non sarà, non potrà essere un “normale” ottavo di finale di Coppa Italia (cioè una partita snobbata quasi da tutti), e speriamo che ciò ci garantisca una serata di bel calcio. 
Le probabili formazioni delle due squadre lasciano ben sperare: sia Luis Enrique sia Delio Rossi sembrano orientati a schierare delle formazioni iniziali di ottimo livello, sostanzialmente con tutti i migliori. Per quanto riguarda la Roma ci sono due motivazioni extra: il fatto di giocare in casa e il desiderio di cucirsi sul petto la stella d’argento per la decima Coppa Italia. Non sarà uno scherzo per la Roma riuscirci, a partire proprio dalla sfida di questa sera con la Fiorentina, in ogni caso la Coppa Italia rappresenterebbe il primo trofeo della gestione americana e sicuramente mitigherebbe le delusioni di questo inizio di campionato inevitabilmente un po’ a scossoni. Le due incognite maggiori sono legate proprio ai due “romani&romanisti”, Totti e De Rossi; secondo le ultime notizie, Totti dovrebbe giocare e De Rossi partire dalla panchina.
Per la Fiorentina invece passano da questa manifestazione le poche speranze di giocare in Europa nella prossima stagione, quindi Delio Rossi proverà a fare bene (anche perché per lui affrontare la Roma è sempre un po’ un ritorno al derby capitolino che ha vissuto molte volte da protagonista). Anche tra i viola mister Rossi deve sciogliere alcuni dubbi di formazione, ma i giocatori più importanti – dalla difesa titolare a Montolivo a Vargas e soprattutto a Jovetic, leader indiscusso della squadra – saranno in campo. La sonante vittoria di domenica ha riportato un po’ di serenità e ora la Fiorentina tenterà il colpaccio a Roma. Ma ora la parola passa al campo: Roma-Fiorentina sta per cominciare.

 

Risorsa non disponibile



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori