DIRETTA/ Roma-Rappresentativa Serie D (Torneo di Viareggio, quarti di finale): la partita in temporeale

La Roma affronta la Rappresentativa Serie D nei quarti di finale del Torneo di Viareggio. Gara interessante tra la Roma favorita e i ragazzi di Magrini che hanno stupito. Segui la diretta.

16.02.2012 - La Redazione
Verre_R400-1
Valerio Verre, centrocampista della Roma (Infophoto)

Torna oggi il Torneo di Viareggio con i quarti di finale. Alle 15 si affrontano Roma e Rappresentativa Serie D, due squadre che si sono fatte apprezzare per il gioco espresso e i risultati. La Roma è chiaramente favorita: è una delle squadre più competitive nel panorama delle formazioni giovanili italiane, ma non solleva la Coppa Carnevale dal lontano 1991; la Rappresentativa Serie D ha certamente stupito tutti arrivando nelle prime otto. E poi, si sa, le partite secche sfuggono a qualunque logica: nei novanta minuti può davvero succedere di tutto.
La Roma arriva all’appuntamento con i quarti di finale dopo aver stentato nel suo girone eliminatorio. La goleada contro il Virtus Entella (7-2 il finale) ha permesso ai capitolini di passare il turno dopo che De Rossi e i suoi si erano inutilmente complicati la vita andando a perdere contro il Santos Laguna. Negli ottavi di finale però si è rivista la vera Roma: in svantaggio contro l’Atalanta, i giallorossi hanno ribaltato il risultato andando poi a vincere 3-1. Restano i favoriti di oggi e in generale per il torneo. Non dovrebbero esserci novità in formazione: Viviani è sempre aggregato alla prima squadra, quindi ancora Matteo Ricci in mediana insieme a Verre. Torna in panchina Nico Lopez, sulle fasce giocano Politano e Piscitella con Ciciretti centrale. Junior Tallo l’unica punta. Dall’altra parte c’è una Rappresentativa Serie D che sta sinceramente andando al di là delle previsioni. Nel suo girone ha eliminato Napoli e Varese, due squadre sempre insidiose, segnando la bellezza di sette gol in tre partite. Agli ottavi sono serviti i calci di rigore per aver ragione dei messicani Pumas, e ora i ragazzi di mister Magrini sognano addirittura le semifinali. Certo il sorteggio non ha dato una mano (anche se va detto che arrivati a questo punto nessuna partita può essere considerata più facile di un’altra), ma la selezione di ragazzi della vecchia Interregionale ci crede e darà battaglia come al solito. I giocatori che la Roma dovrà soprattutto tenere d’occhio sono due: Aderinsola Habib Eseola, ucraino che ha già realizzato due reti in questa manifestazione e gioca come trequartista nel 4-3-1-2 di Magrini; e Filippo Guccione, attaccante del Cerea a segno nelle prime tre partite e sempre con il gol che ha sbloccato il risultato. Insomma: non sarà facile contro la Roma, ma la Rappresentativa Serie D non si sente certo battuta in partenza. Si comincia alle 15: segui e commenta la diretta con noi.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori