CALCIOMERCATO/ Roma, A. Canovi (ag. FIFA): Stekelenburg, è rottura. Viviano ottimo rinforzo… (esclusiva)

- int. Alessandro Canovi

In esclusiva a Ilsussidiario.net, Alessandro Canovi, agente Fifa e vicino all’ambiente giallorosso, che ha parlato dell’addio di Stekelenburg e del possibile arrivo di Viviano

Stekelenburg
Marteen Stekelenburg, portiere della Roma (Foto Infophoto)

La Roma dovrà fare a meno di Mattia Destro che molto probabilmente dovrà stare fuori per circa due mesi per un problema al menisco. Il giovane attaccante italiano dopo la bella rete contro l’Inter ha subito l’infortunio che potrebbe davvero fargli perdere l’occasione di convincere gli scettici che non è inadatto al gioco di Zeman. I giallorossi potrebbero anche tornare sul mercato nonostante l’allenatore boemo abbia rassicurato tutti sulle opzioni dell’attacco visto che il 3 febbraio (o anche prima) tornerà Nico Lopez dal torneo Sudamericano. In casa Roma c’è da rislvere il problema relativo a Marteen Stekelenburg, portiere olandese che dopo le dichiarazioni rilasciate due giorni fa in Olanda, sembra vicino all’addio. L’ex portiere dell’Ajax non vuole assolutamente fare il secondo di Goicoechea, per questo potrebbe andare via già a gennaio. La Roma dovrà capire bene se privarsi subito del giocatore e puntare su un eventuale sostituto o aspettare il mercato estivo. Alessandro Canovi, agente Fifa, in esclusiva a Ilsussidiario.net, ha dichiarato: “Le dichiarazioni di Stekelenburg sono di rottura. Il portiere olandese non vuole rimanere per fare il secondo e credo possa andare via subito. Solo che l’opzione Real Madrid è ormai svanita visto che il club madrileno ha acquistato Diego Lopez, quindi non vedo altre opzioni importanti. Si è parlato anche di Milan, ma l’olandese andrebbe a Milano solo per fare il titolare. Anche perché il c.t. olandese è stato molto chiaro con lui, se non gioca non verrà preso in considerazione e l’anno prossimo ci sarà il Mondiale”. La Roma potrebbe ricevere qualche offerta dalla Premier League, già in estate il portiere olandese era stato messo nel mirino dal Fulham. Se Stekelenburg dovesse andare via, la Roma potrebbe puntare su un altro portiere. Nel mirino ci sarebbe Emanuele Viviano, portiere della Fiorentina che ha perso il posto da titolare in favore di Neto. Su Viviano l’agente Fifa Canovi ha le idee molto chiare: “Per me è un ottimo portiere che ha avuto tanti infortuni. La Roma farebbe sicuramente un ottimo colpo ma bisognerebbe anche capire se Viviano ha le caratteristiche giuste per Zeman. Sappiamo benissimo che il tecnico boemo vuole un portiere con determinate caratteristiche, per questo Goicoechea è diventato il titolare”. La Fiorentina potrebbe anche cedere Viviano.

Quest’ultimo era arrivato a Firenze con la grande voglia di fare bene nella squadra del suo cuore. E invece alcuni episodi sfortunati lo hanno messo fuori con il giovane Neto promosso titolare dal tecnico Vincenzo Montella.

 

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori