CALCIOMERCATO/ Roma, Ruga (ag. FIFA): Osvaldo-Destro da non cedere, e per arrivare secondi… (esclusiva)

In esclusiva a Ilsussidiario.net, Mauro Ruga, agente Fifa, ha parlato del mercato della Roma. I giallorossi non vogliono assolutamente perdere alcuni giocatori importanti.

06.01.2013 - La Redazione
mattia_destro_roma_r400
Mattia Destro, attaccante della Roma, dovrà essere operato (Infophoto)

La Roma non vuole rimanere senza Europa anche nella prossima stagione. Il club giallorosso vuole assolutamente arrivare nei primi tre posti per arrivare in Champions League, obiettivo dichiarato di Franco Baldini, dirigente giallorosso, che non vuole assolutamente fallire per il secondo anno consecutivo. La squadra ha iniziato a capire il gioco di Zdenek Zeman, tecnico boemo dei giallorossi che vuole continuare a recuperare posizioni e punti in classifica. La vittoria contro il Milan nell’ultimo turno di campionato ha sicuramente ridato fiducia alla formazione giallorossa, in particolare per quel che riguarda le ambizioni Champions. Con il mercato invernale che è ormai iniziato, la società capitolina potrebbe mettere a segno dei colpi importanti per la difesa soprattutto. Sono in tanti gli addetti ai lavori che consigliano ai giallorossi l’acquisto di un difensore centrale per rimpolpare il reparto visto che al momento ci sono solo Marquinhos, Castan e Burdisso. Anche l’agente Fifa Mauro Ruga, intervistato in esclusiva a Ilsussidiario.net, ha parlato del mercato giallorosso: “Io credo che la Roma abbia le carte in regola per puntare al terzo posto e se la società dovesse trovare i giocatori giusti credo possa arrivare anche al secondo posto in classifica. Perché questo è un campionato equilibrato escludendo la Juventus, quindi i giallorossi potrebbero addirittura arrivare prima delle altre squadre. Di certo bisognerà trovare un centrale difensivo, in difesa qualcosa dovrà essere fatta a tutti i costi”. Ruga è convinto che Zeman possa essere un’arma importante: “Il suo gioco porta entusiasmo, la squadra comincia finalmente a capire le dinamiche del calcio del tecnico boemo”. Si parla anche e soprattutto delle possibili cessioni di uno tra Osvaldo e Destro, secondo Ruga entrambi dovrebbero restare al proprio posto: “Stiamo parlando di due grandi giocatori che nella Roma completano alla grande il tridente d’attacco. Se non segna Osvaldo è pronto a subentrare Destro, nessun club dovrebbe cedere dei giocatori così forti, a meno che non si voglia arrivare ad altri obiettivi importanti privandosi di un giocatore determinante della propria rosa”. Osvaldo è quello più vicino alla cessione ma non a gennaio. Il suo rapporto con Zeman non è dei migliori.

L’attaccante italo-argentino piace a molti club italiani e non. La Juventus infatti sta cercando in tutti i modi di convincere la Roma a lasciarlo andare ma per arrivare a Osvaldo servirà un’offerta importante di almeno 20 milioni di euro.

 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori