Calciomercato Roma/ Capparoni (ag. Fifa): un difensore centrale e un centrocampista a gennaio. Sabatini lavora per…(esclusiva)

- La Redazione

L’agente Fifa MASSIMILIANO CAPPARONI parla delle voci di attualità sul calciomercato della Roma, lanciata in testa alla classifica: per rinforzarsi a gennaio servono ancora…

borriello_totti
Infophoto

Lavorare sul calciomercato di gennaio pensando alla possibilità di vincere lo scudetto. Sembrava fantascienza per la Roma in estate, ma dopo otto vittorie consecutive in questo inizio di campionato, ecco che nessun obiettivo è più vietato per i giallorossi di Rudi Garcia. Dunque ora tutti si chiedono quali colpi saranno fatti per potenziare la squadra giallorossa. Servono un vice per Francesco Totti, almeno dal punto di vista tattico, e poi un vice di Gervinho. Quale sarà invece il destino di Marco Borriello, che in fondo è l’unica prima punta a disposizione? Si aspetta però che Mattia Destro rientri. Il giovane difensore Alessio Romagnoli potrebbe essere importante già nella rosa della Roma di questa stagione, oppure dovrebbe maturare in prestito? Per ora è stato acquistato Abner del Curitiba, quali saranno i prossimi colpi del d.s. Walter Sabatini? Per parlare del calciomercato della Roma abbiamo intervistato l’agente Fifa Massimiliano Capparoni. Ecco cosa ci ha detto in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Con l’acquisto di un difensore centrale e di un centrocampista che possa sostituire Strootman o Pjanic. Dovrebbero arrivare sicuramente.
Borriello resterà giallorosso? Tutto dipende dal giocatore, se accetterà di spalmarsi l’ingaggio. In caso contrario, la Roma cercherà di vendere il giocatore appena possibile.
Ci può essere un vice di Totti? No, direi proprio di no.
E per Gervinho? Quello c’è, si tratta di Ljajic.
Romagnoli è meglio che vada in prestito per maturare o che resti a Roma? Se fossi la Roma, lo darei in prestito a qualche club per farlo maturare.
Come stanno veramente le cose su Destro? Dovrebbe essere pronto per gennaio.
Quale colpo a sorpresa sta preparando Sabatini? Interverrà per portare qualche giovane. La Roma ha 40 milioni di passivo e non può spendere tanto.

Un giudizio su Abner del Curitiba? 

E’ stato preso come possibile rinforzo dalla panchina. Non credo proprio sia pronto per giocare titolare. (Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori