Calciomercato Roma/ News, Chiaradia (ag.FIFA): Gervinho, che errore di Wenger! Tre giocatori del River in arrivo…(esclusiva)

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Pietro Chiaradia ha parlato del calciomercato della Roma e in particolare del futuro di Sabatini ma anche di giovani argentini.

28.02.2014 - int. Pietro Chiaradia
gervinho_progressione
Gervinho, 26 anni, attaccante ivoriano della Roma (INFOPHOTO)

I meriti di Walter Sabatini sono sicuramente tanti in questa Roma, basti pensare che il direttore sportivo dei giallorossi ha costruito una squadra importante cedendo nello scorso calciomercato i migliori giocatori e prendendo altri più funzionali al progetto di Garcia. Gervinho è l’emblema di questa Roma, il giocatore africano sta facendo grandi cose grazie al tecnico che lo aveva già lanciato ai tempi del Lille. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Pietro Chiaradia ha parlato del calciomercato Roma. 
La Roma ha blindato Sabatini fino al 2017. Una mossa fondamentale, un segnale chiaro che il progetto pallotta non si ferma. Walter Sabatini è l’emblema di questa Roma, ha ceduto grandi giocatori e ne ha presi altri. Il risultato è stato quello di una Roma super competitiva.
Basti pensare a Gervinho, a Londra poco stimato… Io credo che Wenger abbia fatto un grosso errore a cedere subito il giocatore ivoriano. Non a caso all’Arsenal manca un giocatore con queste caratteristiche.
Dopo Astori la Roma potrebbe prendere anche Vertonghen. Che pensa? Credo che la Roma sia molto brava a seguire i giocatori giusti per Garcia. Però vorrei consigliare un difensore ai giallorossi.
Ovvero? A dicembre sono stato in Argentina e ho visto un talento che si è ripreso da un brutto infortunio, ovvero German Pezzella, difensore argentino. E’ tornato a essere un bel difensore.
Il River è pieno di talenti. Chi consiglierebbe? Lanzini su tutti, sgusciante, veloce, mi ricorda Messi per il suo modo di giocare. 
Non a caso la Roma lo ha visionato da diverso tempo… Sabatini in Sudamerica ha tanti contatti, si muove agilmente, arriva spesso prima di tutti.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori