Calciomercato Roma/ News, Colasanto (ag.FIFA): Lukaku pronto per la Champions, attenzione a Pereyra (esclusiva)

- int. Filippo Colasanto

In esclusiva per IlSussidiario.net, intervista all’agente FIFA Filippo Colasanto: si parla delle ultime news di calciomercato per la Roma, che osserva Romelu Lukaku e Roberto Pereyra

lukaku_chelsea
Lukaku, attaccante del Chelsea (Foto Infophoto)

La Roma cercherà di continuare il proprio viaggio verso il secondo posto in Serie A, che permetterebbe ai giallorossi di ritornare in Champions League dopo diversi anni. Durante il prossimo calciomercato estivo, la Roma dovrà certamente migliorare la rosa visto che in Europa è difficile andare avanti. Si parla di un attaccante e secondo le ultime voci nel mirino ci sarebbe anche Romelu Lukaku, centravanti belga giovanissimo (20 anni) di proprietà del Chelsea, quest’anno in prestito all’Everton (10 gol in 23 partite di Premier). In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Filippo Colasanto parla del calciomercato della Roma.
La Roma in Champions League dovrà cambiare qualcosa secondo lei? Credo che dovrà sicuramente rinforzare la rosa perché i giallorossi hanno bisogno di giocatori pronti, minimamente abituati alla dimensione europea. La rosa attuale è più che buona per stare in alto in campionato, ma credo che per il doppio fronte ci voglia qualcosa in più.
Nel mirino della Roma sembra esserci anche un attaccante. Giusto rinforzare la zona offensiva? Assolutamente sì, di certo la Roma cercherà attaccanti di livello internazionale che potranno dare una mano al gioco di Garcia.
Si parla di Lukaku, giovane talento belga. Sarebbe adatto al gioco di Garcia? Sarebbe un colpo in prospettiva ma il belga ha dimostrato di essere prontissimo anche per l’immediato. Sta facendo davvero grandi cose se pensiamo che in nemmeno due stagioni in Premier League ha già segnato 27 gol. E’ sicuramente più pronto di quanto dica la sua carta d’identità.
Sabatini guarda anche in casa Udinese. Piace Roberto Pereyra, che ne pensa? E’ un giocatore che da quest’anno ha un rendimento davvero costante, non a caso è nel mririno di molti club italiani e stranieri. Un giocatore interessante che ha margini di crescita, può essere un bell’acquisto per la Roma anche perchè può giocare sia laterale che centrale di centrocampo.
Roma che è vicino al rinnovo di Garcia. Giusto così? E’ uno dei più bravi allenatori stranieri che siano passati nel nostro campionato. Un tecnico preparato che sta facendo un lavoro mostruoso, considerando la situazione che aveva trovato a Roma i risultati attuali hanno quasi del miracoloso. Soprattutto sta conferendo alla squadra la mentalità vincente che le mancava.
Gervinho l’ha sorpresa? Diciamo che è stato uno degli aspetti principali delle fortune della Roma, solo che ora qualche squadra ha già preso le precauzioni al giocatore africano.
A proposito di attaccanti a giugno rientrerà l’argentino Leandro Paredes, che sinora non si è visto nel prestito al Chievo: quali prospettive potrà avere? A Verona non sta giocando perchè sta ancora trovando la miglior condizione e il ritmo partita, è reduce da un infortunio. Ma le prospettive sono buone perchè Paredes tecnicamente non si discute, nonostante la giovane età.
(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori