Calciomercato Roma/ News, Pettinato (ag.FIFA): Benatia resterà. Eto’o per un anno (esclusiva)

- int. Antonio Pettinato

Calciomercato Roma news: intervista in esclusiva con l’agente FIFA Antonio Pettinato che ha parlato delle ultime notizie legate alla squadra giallorossa, dal futuro di Benatia a Destro

destro_garcia
Foto Infophoto

La Roma dovrà capire come risolvere al meglio il “fattaccio” riguardante Mehdi Benatia, difensore marocchino che piace a molti club stranieri. Il giocatore vuole un aumento di ingaggio importante ma la Roma potrebbe decidere di lasciarlo andare, accettando la corte delle grandi squadre d’Europa. Lavori in corso per l’attacco e attenzione in tal senso anche al futuro di Mattia Destro, che potrebbe andare via. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Antonio Pettinato ha parlato del calciomercato della Roma.
Cosa dovrà fare la Roma con Benatia? I giallorossi sanno bene che Benatia è un grandissimo giocatore, quasi unico nel suo ruolo perlomeno in Italia, e quindi non possono lasciarlo andare. Per questo Sabatini cercherà di risolvere la situazione in maniera favorevole.
Chi vorrà Benatia dovrà pagare un sacco di soldi non crede? Assolutamente sì, ci vorranno circa 30 milioni di euro per l’acquisto di un difensore tra i più forti del campionato italiano e credo anche d’Europa.
In casa Roma però potrebbe esserci il sacrificio di Destro. Come mai? I giallorossi vorrebbero un grande centravanti per la Champions League, ma farebbero un grande errore cedendo Destro.
Come mai? Destro secondo me è il migliore talento offensivo italiano, ha un instinto naturale per il gol. Per questo non dovrebbe lasciare la compagine giallorossa, non adesso che ha iniziato a segnare con continuità. Non credo che Sabatini lo lascerà andare, ha fatto tanto per averlo.
Su chi dovrebbe puntare la Roma per l’attacco? Serve un grandissimo centravanti, uno di quelli che possano fare sempre la differenza, merce rara e solitamente carissima. Servirebbe uno come Dzeko ma costa tanto e il City potrebbe rinnovargli il contratto.
Si è parlato di Eto’o… Secondo me è ancora pronto per fare una grande stagione ad alto livello, sono convinto che potrebbe ancora fare la differenza in una singola annata.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori