Calciomercato Roma/ News, R. Ottavio (ag.FIFA): Benatia, Barcellona in pole. Destro rimane ma… (esclusiva)

- int. Raffaele Ottavio

Calciomercato Roma news, in esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Raffaele Ottavio ha parlato delle possibili novità per la squadra giallorossa, in primis quelle relative a Benatia

LuisEnrique_palla
Luis Enrique (Infophoto)

Mattia Destro in questo momento è sicuramente impegnato a capire quale sarà la decisione di Prandelli per quanto riguarda la scelta dell’attaccante in vista del Mondiale. Destro rischia di rimanere a casa. Ma il bomber italiano guarda anche al proprio futuro, il suo nome è spesso associato al calciomercato estivo, l’Inter sta pensando a un clamoroso ritorno. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Raffaele Ottavio ha parlato del calciomercato della Roma.
La Roma sta pensando al futuro di Benatia. Via in caso di grandi offerte? E’ un giocatore importante che ha saputo fare grandi cose in questa stagione. Però su di lui ci sono tanti club pronti a strapparlo e soprattutto uno in particolare.
Chi sarebbe? Il Barcellona di Luis Enrique vuole trovare l’erede di Puyol e affiancare un difensore a Piqué. Benatia sarebbe perfetto nella difesa dei blaugrana.
In caso di addio la Roma pensa ai vari Lovren, Mangala… Mi auguro che la Roma provi fino all’ultimo a mantenere Benatia perché si tratta di un calciatore molto importante. Però in caso di addio ci vorrebbe un giocatore di livello molto vicino al marocchino.
Perché si continua a parlare di Destro in chiave cessione? Non saprei, forse perché l’ultima parte di stagione ha giocato bene e segnato tanto da ricevere attestati di stima da parte di molti club.
Pazza idea Inter, sarebbe un clamoroso ritorno non crede? Non credo che l’Inter voglia riprendersi Destro, sarebbe come ammettere un errore fatto in passato. La Roma secondo me dovrebbe confermarlo e credo che così farà.
I giallorossi hanno bisogno di un attaccante di esperienza? Visto che ci sarà anche la Champions League secondo me la Roma farebbe bene a puntare su un altro grande giocatore.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori