Calciomercato Roma/ News, Pezzuto (ag.FIFA): Pjanic, tira e molla normale. Jovetic in saldo (esclusiva)

- int. Gianpaolo Pezzuto

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Gianpaolo Pezzuto parla delle ultime news di calciomercato relative alla Roma, dalla situazione-Pjanic al possibile ingaggio di Jovetic

PjanicGarcia
Rudi Garcia con Miralem Pjanic (Infophoto)

La Roma dovrà gestire le dichiarazioni di Pjanic che non ha disprezzato le presunte avances del Barcellona. Niente di clamoroso, sia chiaro, anzi, normali dichiarazioni che solitamente si fanno riferendosi ad uno dei più grandi club di tutti i tempi, come il Barcellona. Ma a Roma è scattato l’allarme anche perché Pjanic è in scadenza di contratto nel 2015. I giallorossi dovranno difendersi dalle offerte dei grandi club stranieri. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Gianpaolo Pezzuto ha parlato del calciomercato della Roma.
Cosa ne pensa delle dichiarazioni di Pjanic? Il giocatore bosniaco è sicuramente uno dei migliori della Roma. E’ normale che il Barcellona eserciti un certo fascino nei confronti dei giocatori, però non sono casuali queste parole.
In che senso? E’ un giocatore in scadenza di contratto tra un anno e al momento si cerca un accordo per il rinnovo. Normale che dica queste cose anche per strappare qualcosa in più dal punto di vista economico.
Con i soldi di Pjanic la Roma dovrebbe acquistare un attaccante? Credo che la Roma debba pensare a trovare un sostituto di Totti, non dico un erede visto che è difficile se non impossibile, ma almeno un giocatore di talento da inserire anche gradualmente in quel ruolo.
Si parla di Jovetic che di talento ne ha da vendere… E’ un giocatore molto talentuoso e dotato di grande tecnica. Tra l’altro non ha giocato bene quest’anno e quindi potrebbe anche arrivare ad un prezzo decisamente favorevole.
Per l’erede di Totti cosa bisognerà fare? Sperare che un talento delle giovanili cresca bene e soprattutto abbia voglia di lottare in maglia giallorossa, proprio come ha fatto il capitano. Anche se sarà molto difficile.
Bastos meriterebbe la conferma? E’ arrivato nella seconda parte di stagione e non ha avuto tempo di ambientarsi bene, credo che meriterebbe la conferma per quello che ha dato in campo.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori