Calciomercato Roma/ News, Ghirardi (ag.FIFA): Garay difficile. Paredes-Viviani, centrocampo a voi (esclusiva)

Calciomercato Roma news: in esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Giorgio Ghirardi parla delle possibili operazioni della società giallorossa. Per la difesa c’è ancora Garay…

12.06.2014 - int. Giorgio Ghirardi
garay_beto
Ezequiel Garay (infophoto)

Walter Sabatini è in continuo movimento per quanto riguarda il rafforzamento della rosa giallorossa. Il d.s. della Roma ha messo nel mirino diversi giocatori, a centrocampo piace tanto il turco Ucan, giovane talento del Fenerbahce. I giallorossi pensano anche alla difesa, per ora Benatia resta ma la sensazione è che dipenderà tutto dalle offerte che arriveranno a Trigoria. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Giorgio Ghirardi ha parlato del calciomercato della Roma.
La Roma ha messo nel mirino Garay, sarebbe un grande colpo non crede? Garay è un grande giocatore anche più forte di Benatia, ma oltre allo Zenit piace al Manchester United, non sarà certo facille.
Ha parlato di Benatia, potrebbe restare? Io non credo che Benatia resti a Roma, però tutto dipenderà dalle offerte che arriveranno. Se dovesse arrivare davvero un’offerta da 30 milioni di euro, allora la Roma potrebbe cederlo.
Roma che non sembra più così vicina al turco Ucan. Come mai? E’ un momento della trattativa ma sono convinto che alla fine la Roma potrebbe arrivare a un centrocampista e può essere il turco. Anche perché Strootman non si sa quando possa tornare.
La Roma ha sempre Paredes… Esatto, il giovane argentino è un calciatore di qualità che però non ha potuto giocare in Serie A con il Chievo. Ma la Roma ha molta considerazione di lui, così come di Federico Viviani.
Grande stagione a Latina non crede? Certamente la Roma vorrà provarlo in ritiro, questo lo so perfettamente, sono sicuro che potrebbe diventare un’occasione per la Roma e anche per il ragazzo.
Si aspetta qualche colpo in attacco? Sono curioso di capire cosa farà Sabatini per il reparto offensivo, credo che il direttore voglia prendere qualche bel giocatore proprio per affrontare al meglio la Champions League.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori