Calciomercato Roma/ News, Perotti (ag. FIFA): scambio Dzeko-Benatia! Abner può fare bene (esclusiva)

Calciomercato Roma news, in esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Simone Perotti ha parlato del calciomercato giallorosso e in particolare della situazione di Dzeko.

12.06.2014 - int. Simone Perotti
fabio_dzeko
Edin Dzeko (infophoto)

La Roma sta facendo diverse operazioni di calciomercato, ma quasi tutto per ora sono di contorno. Il vero obiettivo di Walter Sabatini è quello di trovare un attaccante giusto per la Champions League della prossima stagione. I giallorossi hanno nel mirino del calciomercato diversi calciatori: Iturbe, Martinez, Cerci, ma da non sottovalutare la pista nascosta che porta a un certo Edin Dzeko, attaccante del Manchester City. Per arrivare al giocatore bosniaco la Roma potrebbe cedere un suo pezzo da 90 e in particolare Mehdi Benatia. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Simone Perotti ha parlato del calciomercato Roma. 
La Roma farà qualcosa in attacco secondo lei? Prenderà un attaccante di grande livello, credo che per la Champions League servirà un grosso centravanti. E potrebbe essere Edin Dzeko.
E’ difficile l’arrivo del giocatore bosniaco? Io credo che l’arrivo di Dzeko dipenda soprattutto dalla cessione di qualche big della rosa giallorossa. Una cessione meno dolorosa per arrivare a un grande giocatore.
Chi potrebbe essere ceduto? Si parla tanto di Benatia, difensore marocchino che piace a molti club stranieri, sarebbe la cessione meno dolorosa perché l’ha indirettamente chiesta lo stesso Benatia.
Destro verrà confermato? La Roma non farà l’errore di cedere un calciatore come il bomber italiano, Destro rimarrà anche perché ha fatto benissimo in questa stagione.
Per il ruolo di terzino sinistro su chi punterebbe? Punterei su un giocatore di qualità e non credo che si debba pensare soprattutto all’età del giocatore, anche i giovani talenti potrebbero andare bene.
Di chi sta parlando? Abner per esempio, è vero, si parla di un classe ’96, ma sono sicuro che si tratterebbe di un giocatore molto importante. I talenti in Italia vanno lanciati.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori