Enel Brindisi-Grissin Bon Reggio Emilia (risultato finale 56-79) / Dove seguirla in streaming video e diretta tv (10 gennaio 2015, basket Lega A)

- La Redazione

Basket, Enel Brindisi-Grissin Bon Reggio Emilia: dove seguirla in streaming video e diretta tv, risultato livescore della partita in programma sabato 10 gennaio 2015 (15^giornata)

melli_delroy
Delroy James (in maglia bianca), 28 anni, ala di Brindisi (INFOPHOTO)

Sabato 10 gennaio 2015 si apre la quindicesima giornata del campionato di basket Lega A, ultima del girone di andata. Due gli anticipi, uno di questi andrà in scena al PalaPentassuglia di Brindisi e vedrà di fronte l’Enel padrona di casa e la Grissin Bon Reggio Emilia. Palla a due in programma alle ore 20:30: Brindisi-Reggio Emilia sarà diretta dagli arbitri Saverio Lanzarini, Maurizio Biggi ed Evangelista Caiazza. Sfida d’alta classifica: a 40 minuti dal termine del girone d’andata Brindisi è quinta con 18 punti, Reggio Emilia invece quarta a quota 20. Nell’ultima giornata l’Enel ha perso sul campo di Milano per 77-68 mentre la Grissin Bon ha battuto Caserta in casa con il punteggio di 95-74 (18 punti di Achille Polonara, 17 per Drake Diener). Settimana prossima Brindisi tornerà protagonista in campo europeo con la prima partita delle Last 16 di Eurochallenge, la terza competizione europea per squadre di club; l’Enel è inclusa nel gruppo I assieme ai rumeni dell’Energia Tg-Jiu, i belgi dell’Okapi Aslstar e i kazaki del BC Astana, contro cui giocherà nella sfida d’esordio in programma martedì 13 gennaio al PalaPentassuglia. Sinora Brindisi ha mantenuto una media di 77,6 punti segnati e 71,6 subiti (miglior difesa) nelle 14 partite di campionato: il bilancio interno è di 5 vittorie e 2 sconfitte. Reggio Emilia invece ha vinto 4 volte in 7 trasferte: la squadra allenata da Massimiliano Menetti segna in media 80,6 punti per gara e ne incassa 75,5. Nelle statistiche individuali del campionato spicca l’ala di Brindisi Delroy James, secondo rimbalzista del torneo a quota 9,1. Nella Reggiana invece si distinguono il playmaker Andrea Cinciarini, miglior assistman con 6,4 passaggi vincenti a partita e il centro Riccardo Cervi, che stoppa più di tutti (1,9 palloni respinti di media). Il top scorer di Brindisi è Marcus Denmon con 14,9 punti per gara mentre Reggio Emilia tende a distribuire maggiormente la produzione offensiva: ben sette giocatori in doppia cifra di media dai 13,6 punti di Rimantas Kaukenas ai 10 esatti di Ksistof Lavrinovic; in mezzo 13,3 di Drake Diener, 11,9 per Donell Taylor che però ha lasciato la squadra due settimane fa, 11,2 di Cinciarini, 11,1 di Polonara e 10,1 per Amedeo Della Valle. Il bilancio dei precedenti fra Brindisi e Reggio Emilia è in perfetta parità: 4 vittorie e testa (3-1 sul parquet pugliese) in 8 confronti totali. La partita di basket Brindisi-Reggio Emilia sarà trasmessa in diretta tv dall’emittente locale Teletricolore (canale n.10 del Digitale Terrestre), che salvo variazioni di palinsesto offrirà il servizio di diretta streaming video sul proprio sito internet, www.e-tv.it. Diretta radio sulle frequenze di Ciccioriccio e Radioerre (www.radioerre.fm). Il sito ufficiale della Lega Basket, www.legabasket.it, offrirà la schermata play-by-play con punteggio e statistiche aggiornate in tempo reale. Aggiornamenti sul risultato di Brindisi-Reggio Emilia saranno disponibili sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook Enel Basket Brindisi e Pallacanestro Reggiana e gli account Twitter @EnelBrindisi e @PallacReggiana.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori