Brindisi-Cremona (risultato finale 81-65)/ Dove seguirla in streaming video e diretta tv, risultato livescore (7 marzo 2015, basket Lega A)

- La Redazione

Basket, Enel Brindisi-Vanoli Cremona: dove seguirla in streaming video e diretta tv, risultato livescore della partita di Lega A in programma sabato 7 marzo 2015 (21^giornata)

mays_brindisi
(INFOPHOTO)

La 21^giornata del campionato di basket si aprirà sabato 7 marzo 2015 con l’anticipo tra Enel e Vanoli. Al PalaPentassuglia la palla a due è in programma alle ore 20:30: Brindisi-Cremona sarà diretta dagli arbitri Paolo Taurino, Gabriele Bettini e Denny Borgioni. I precedenti tra le due squadre in Serie A sono 7: nel bilancio 3 vittorie di Brindisi e 4 per Cremona (2-1 sul parquet pugliese). Situazione di classifica: Brindisi occupa il sesto posto con 22 punti, gli stessi di Trento contro cui ha una differenza canestri sfavorevole (1-1 negli scontri diretti ma +2 complessivo per la Dolomiti Energia); Enel che arriva da due sconfitte consecutive, la prima subita proprio a Trento e la seconda settimana scorsa ad opera di Venezia (76-71), nel remake dei quarti di finale dell’ultima Coppa Italia; al Taliercio la squadra di Piero Bucchi si è battuta ad armi pari rimanendo in vantaggio per tre quarti, poi nell’ultimo il break decisivo (20-9) della Reyer che ha operato il sorpasso. A Brindisi sono rimaste le cifre positive di un James Mays in forma (20 punti e 12 rimbalzi) e di Marcus Denmon (18 punti e 3 recuperi). Viceversa Cremona è reduce da due successi a Capo d’Orlando (57-74) e contro Caserta nell’ultima giornata: 81-77 con 19 punti e 9 rimbalzi di Luca Vitali e 17 punti a testa per Kenny Hayes e James Bell. A Brindisi Cremona dovrà ancora fare a meno del pivot Marco Cusin, che stava recuperando dall’infortunio alla coscia destra rimediato a febbraio, ma si è fratturato la mano destra in circostanze domestiche e rimarrà indisponibile almeno per un altro mese (sarà operato lunedì). La società dovrebbe quindi prolungare il contratto di Ed Daniel, che era stato firmato per un mese dopo aver lasciato Varese. Finora la Vanoli ha vinto 5 partite sia in casa che in trasferta e grazie a questo rendimento si è mantenuta tra le prime otto: al momento è settima con 20 punti a pari merito con Bologna. La gara di andata fu vinta da Cremona che al PalaRadi si impose per 87-72: i top scorer furono Hayes per la Vanoli (17 punti) e Denmon per Brindisi con il suo season high (30). Settimana prossima l’Enel affronterà i francesi del Nanterre nei quarti di finale di Eurochallenge: gara di andata in trasferta martedì 10 marzo, ritorno in casa giovedì 12 ed eventuale bella martedì 17 ancora in Francia, che ha ottenuto questa precedenza in virtù della migliore classifica nella fase precedente della coppa. La partita di basket Brindisi-Cremona sarà trasmessa in diretta tv dal nuovo canale Gazzetta Tv, il numero 59 del Digitale Terrestre. Il sito www.gazzetta.it offrirà invece il servizio di diretta streaming video per seguire il match live anche su dispositivo portatile. Diretta radio sulle frequenze di Ciccioriccio (ciccio@ciccioriccio.it) e Radio RCN (www.teleradiocremona.it/baseRCN.php). Il sito ufficiale della Lega Basket, www.legabasket.it, offrirà la schermata play-by-play della partita con punteggio e statistiche aggiornate in tempo reale. Aggiornamenti sul risultato di Brindisi-Cremona saranno disponibili anche sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook Enel Basket Brindisi e Vanoli Basket Cremona e gli account Twitter @EnelBrindisi e @VanoliCremona. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori