INCIDENTE KUBICA/ Robert muove dita della mano: c’è speranza nel recupero

- La Redazione

Il pilota ha mosso le dita della mano destra

kubica_incidente_R400_6feb11
L'incidente che ha coinvolto Robert Kubica (Foto: Ansa)

Robert Kubica ha mosso le dita della mano destra. Un «buon segnale» secondo i medici che lo hanno operato ieri e ne stanno seguendo il decorso post operatorio. Dalla struttura ospedaliera di Pietra Ligure, in provincia di Savona, dove il giovane è ricoverato, ci vorranno ancora alcuni giorni prima di dare una prognosi completa e giusta sull’esito dell’operazione. «Il movimento delle dita, associato alle condizioni di salute generali del paziente, è quello che più ci conforta» dice Giorgio Barabino che ha rilasciato alcune dichiarazioni insieme al professor Igor Rossello, altro chirurgo che ha operato ieri Kubica.

Intanto Fernando Alonso ha rilasciato alcune dichiarazioni al sito della Ferrari. «Robert ha una grande forza dentro di sè e sono sicuro che ce la farà anche questa volta. Sono con lui con il pensiero e con il cuore». Tanto affetto intorno al polacco. Gli farà bene per recuperare…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori