INCIDENTE KUBICA/ Robert si è svegliato: meno di un anno per recuperare!

- La Redazione

Il pilota si è risvegliato stamani dopo l’operazione

kubica_incidente_R400_6feb11
L'incidente che ha coinvolto Robert Kubica (Foto: Ansa)

Si è svegliato dall’anestesia e ha subito chiesto come stava il suo amico e copilota Jacub Gerber. Una buona notizia quella che arriva in tarda mattinata dall’ospedale di Pietra Ligure, dove il pilota è ricoverato da ieri. In serata Kubica era stato portato in sala di rianimazione dopo oltre 7 ore di intervento «Come sta Jacub? Ditemi come sta» sarebbero state le prime parole di Kubica, dimostrando di aver compreso bene quello che gli era accaduto ieri nel rally di Andora. Al momento la prognosi non è stata ancora sciolta ma certo quello che è capitato stamani fa essere i medici ottimisti.

Sull’argomento è intervenuto oggi il manager della Lotus Renault Eric Boullier, che ha parlato alla BBC. «Kubica starà fuori almeno un paio di mesi. Un anno per rientrare? Il recupero sarà più veloce». Il dirigente, che si sta recando in Italia per far visita al suo corridore, ha poi continuato. «Quando c’è un grave incidente come quello accaduto a Robert, i medici delineano sempre lo scenario peggiore. Lui è stato in sala operatoria per 7 ore, per un intervento al braccio e alla mano. Stamattina le cose andavano molto bene: hanno avuto bisogno di 24 ore per assicurarsi che si fosse ripreso, stamattina sembrano tutto soddisfatti».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori