FORMULA 1/ Libere 2 Montmelò, Button davanti a tutti, indietro le Ferrari

- La Redazione

E’ la McLaren di Jenson Button a piazzarsi davanti a tutti nelle Libere 2 del Gran Premio di Spagna a Montmelò. Attardate le Ferrari, con Massa eccezionalmente meglio di Fernando Alonso.

Button_McLaren_R400
Jenson Button giovedì ha fatto il miglior tempo (Infophoto)

Terminate le Libere 2 del Gran Premio di Montmelò. Dopo novanta minuti di giri, davanti a tutti si è piazzato Jenson Button sulla sua McLaren, facendo registrare un ottimo 1.23.399. In generale, i piloti sono entrati in pista con vetture scariche di benzina, cercando subito il tempo: cosa avvenuta regolarmente da parte di tutti, anche delle Ferrari che nelle prime tornate sono riuscite a piazzare Alonso in terza posizione e Massa in quarta. Poi, via via che il tempo passava, si è puntato di più sull’assetto da gara, sull’aerodinamica, sull’impostazione delle monoposto in vista delle qualifiche di domani pomeriggio. Ad ogni modo, le Ferrari non sono riuscite a bissare il risultato della mattina. Eccezionalmente, la prima macchina è quella di Massa, che comunque rimane fuori dalle prime dieci posizioni (undicesimo) con 1.24.418, pagando un ritardo di oltre un secondo da Button. Addirittura peggio ha fatto Fernando Alonso, solo 14esimo con 1.24.600. Il pilota spagnolo dopo un buon inizio non si è più ripetuto, ma ha decisamente cercato il passo gara (buono), evidenziando anche le modifiche che da questo Gran Premio la Rossa adotta. L’aveva detto, Alonso, che sarebbe stato da qui che la Ferrari avrebbe ritrovato competitività, perciò già da domani ci aspettiamo che le cose possano migliorare. Scorrendo i tempi, al secondo posto troviamo Sebastian Vettel, che è stato il primo, in termini cronologici, a portarsi sotto il muro dell 1.24; poi, al terzo posto, la Mercedes di Nico Rosberg, con 1.23.771, seguito da Hamilton, Raikkonen e Grosjean: da Webber – settimo – in poi, i tempi sono tutti sopra l’1.24. Buona la prova di Michael Schumacher, ottavo a quasi sette decimi da Button. La classifica, comunque, è poco indicativa: non sono le posizioni in graduatoria quello che interessa, quanto per l’appunto l’assetto e l’aerodinamica, così come la tenuta delle vetture sul passo gara. Da questo punto di vista, quando Alonso ha girato con serbatoio carico di benzina ha evidenziato dei progressi, anche se ovviamente dal punto di vista del tempo non poteva essere competitivo. Certo, non è sicuramente di troppo conforto il fatto che entrambe le Rosse siano rimaste fuori dalla Top Ten: ma sappiamo che poi le qualifiche sono un’altra cosa, pertanto siamo fiduciosi che domani e domenica la Ferrari potrà dire la sua quantomeno per centrare il podio. Nella pagina seguente l risultati delle Libere 2 di Montmelò.

Pos No Driver Team Time/Retired Gap Laps
1 3 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:23.399   38
2 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:23.563 0.164 38
3 8 Nico Rosberg Mercedes 1:23.771 0.372 41
4 4 Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1:23.909 0.510 32
5 9 Kimi Räikkönen Lotus-Renault 1:23.918 0.519 32
6 10 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:23.964 0.565 37
7 2 Mark Webber Red Bull Racing-Renault 1:24.065 0.666 34
8 7 Michael Schumacher Mercedes 1:24.080 0.681 36
9 14 Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1:24.214 0.815 41
10 12 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1:24.365 0.966 22
11 6 Felipe Massa Ferrari 1:24.418 1.019 35
12 15 Sergio Perez Sauber-Ferrari 1:24.422 1.023 32
13 18 Pastor Maldonado Williams-Renault 1:24.468 1.069 40
14 5 Fernando Alonso Ferrari 1:24.600 1.201 33
15 11 Paul di Resta Force India-Mercedes 1:24.688 1.289 30
16 17 Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 1:24.733 1.334 34
17 16 Daniel Ricciardo STR-Ferrari 1:24.769 1.370 37
18 19 Bruno Senna Williams-Renault 1:25.047 1.648 42
19 20 Heikki Kovalainen Caterham-Renault 1:26.296 2.897 36
20 21 Vitaly Petrov Caterham-Renault 1:26.740 3.341 35
21 24 Timo Glock Marussia-Cosworth 1:27.314 3.915 27
22 25 Charles Pic Marussia-Cosworth 1:27.664 4.265 30
23 22 Pedro de la Rosa HRT-Cosworth 1:28.235 4.836 26
24 23 Narain Karthikeyan HRT-Cosworth No time   2


© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori